Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena, pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
.Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone, ideali o religioni; semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Grazie e Buona lettura.

26/07/12

La fede della discordia

Supermarket: in fila alla cassa. Una signora davanti e due vecchie dietro.
<<Guarda Filippa! Giovani,sposati ed innamorati!>>
<<Sono troppo giovani Addolorata...per me lui l'ha inguaiata!>>
Momento momento momento....state parlando di me e del mio ragazzo? Si,parlano di noi.
Uno dei tanti misteri di Fatima non ancora svelati è questo: perchè mia madre e mia suocera ci caricano di cibarie da comprare quando io e il mio ragazzo decidiamo di dedicare una mattinata solo a noi due? No perchè ogni volta che usciamo la scena è questa:
<<State uscendo? E allora comprate questo,questo e quest'altro?>>. Possiamo dire di no a due campionesse del lancio della ciabatta di legno? No,quindi si va a fare la spesa.
Ed è così che accadono scene come quella di prima: vedono me e lui,in una mattinata estiva, bianchi come due mozzarelle (lui non tanto,è di carnagione olivastra di natura) intenti a comprare prosciutti e robe varie con carrelli traboccanti e la faccia da disperati. In più si aggiunge la nostra fedina in argento,rigorosamente all'anulare sinistro ed effettivamente molto simile ad una normale fede da "si lo voglio". E qui mi parte l'embolo.
<<Ma io non credo che sia incinta Filippa...>>
<<Ma che dici Addolorata non lo vedi il seno grosso,la pancia e le caviglie gonfie? Avrà al massimo partorito da poco!>>.
Oh santa pazienza!!! Per non farle a pezzettini e venderle al bancone del macellaio,mi son girata e le ho guardate con aria di sfida. Vediamo se avete il coraggio di dirmelo in faccia. 
<<Scusate,ma da quanto tempo siete sposati?>>
<<Da mai,siamo solo fidanzati!>>
<<Ah si?? Eh,ma la fede inganna!>>
<<E lei impari a non mangiarsi la foglia!>>.
Ora una ragazza e un ragazzo non possono portare una fede al dito se non sono sposati? Ok,è grande e sembra una fede nuziale,ma siccome la sottoscritta è la regina degli imbranati ed è riuscita a far finire quest'enorme anello dentro lo scarico del bidet, tanto meglio che non sia piccola e sottile! Già il recupero di questo "enorme" monile è stato difficile,figurarsi se era sottile quanto un capello! Altrimenti chi li avrebbe usciti altri verdoni per comprarne una uguale? Le signore "mi faccio solo i cavolacci degli altri"?
Ma la colpa è anche delle nostre rispettive suocere. Dovremmo goderci la vita,fare baldoria ed entrare in un supermercato una volta al mese spingendo il carrello mentre sto sotto braccio a lui proprio come cantava Battisti. Invece niente,siamo sempre buttati al supermarket tanto che le cassiere ormai ci danno del tu e sanno cosa compriamo e quante buste autodistruttive vogliamo. A furia di esser buttati a destra e a manca per comprare i biscotti della prima colazione siam arrivati al punto che confrontiamo i prezzi tra i vari supermercati:
<<Qui i biscotti che piacciono a te costano 50 centesimi in meno....>>
<<Si,ma non hanno quella marca di birra che mi piace....>>
Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!
Basta,ho deciso: via la fede,si al tatuaggio di coppia,di quelli che si capiscono solo se teniamo la zona tatuata l'uno vicino all'altra. Almeno non è da sposati o comunque non da sposi convenzionali. E ora che ci penso al diavolo la spesa: vado ad iscriverci ad un corso per addestratori di serpenti! Ci vuole vita!

1 commento:

  1. Bhè, guarda, se ti può consolare io e il MioUomo non portiamo nemmeno la fedina, ma l'anno scorso sul regionale per Napoli una vecchia ci ha detto (cito testualmente): "Quand'è che ne fate uno anche voi?" solo perché io avevo sorriso e fatto ciao a un bimbino che mi guardava!!!
    :S
    Alex V

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...