Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena,pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
. Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone,ideali o religioni, semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Le critiche costruttive e i consigli sono ben accetti. Grazie e Buona lettura.

27/07/12

Piatti volanti e contenitori fantasma

Levate la carta  di credito a mia madre! Son due giorni che compra servizi di piatti da sei con su stampati fiorellini di ogni colore.
<<Mamma abbiamo già tanti di quei piatti.....>>
<<Si ma questi son così cariniiiii e poi son piccolini entrano subito in lavastoviglie!>>
E certo,tanto poi me li trovo sul groppone io che non posso aprire le ante della cucina per metterci dentro uno stuzzicadenti. Ma basta!
Invece niente: compra bicchieri e piatti. Perchè gli e ne cade sempre qualcuno dalle mani o perchè li sfrega con tale enfasi da graffiarli e linearli. E allora compra quelli di plastica che se ti cadono a terra non si rompono!!! 
In più devono esser rigorosamente abbinati al colore della cucina. E' gialla? Tutto il giallo: posate con il manico giallo,piatti gialli,ciotole gialle.....non riesco più a distinguere il coltello dalla tovaglia. E se non trova qualcosa di giallo passa alle tonalità arcobaleno confuso così la tavola sembra una tavolozza di colori sparsi a cavolo da un bambino di cinque anni.
Ma non si ferma qui.

<<Mi servono dei contenitori da mettere sotto il letto per lenzuola che non usiamo e vestiti di quand'ero giovane..>>

<<Mamma,non ti spicci prima a darli a chi ha bisogno?>>
<<Che fai,scherzi? Son vestiti a cui tengo tantissimo!>>
<<Ma non ti entrano...>>
<<E allora? Potresti metterteli tu!>>
Certo.....da domani esco con i tuoi vecchi vestiti. Quasi quasi son indecisa tra il vestito celeste con le spalline come quelle dei giocatori di Football e la gonna rossa con i fiorellini bianchi....ma dai! Questi vestiti van bene per un carnevale! Invece no,si conservano,metti che dimagrisce e che tornano in auge....
Così si passa un'altra giornata al centro commerciale cercando questi benedetti contenitori da metter sotto il letto. Ovviamente devono rispettare determinati criteri: chiusura ermetica,colori poco sgargianti,con le rotelle e molto capienti. In pratica sembrano delle vasche da bagno con i piedi.
<<Ne vuoi uno per camera tua?>>
Ma anche no,i vestiti che ho mi entrano tutti (quasi) e son comodamente ammassati nel mio armadio. Se per caso una notte verrò travolta da un'onda anomala di magliette e pantaloni te ne chiederò uno.
<<Guarda che sono utili,trovi tanto spazio...>> spazio? Nell'armadio forse si,ma sotto il letto no e poi per passarci lo straccio saranno casini:esci quello, sposta quell'altro,ma che cacchio c'è qui dentro che pesa una tonnellata...
Finisce qui la storia? No,è ovvio.
<<Abbiamo quasi terminato il giro....>>
<<Davvero? No perchè da quando siamo entrate ad ora il centro commerciale ha cambiato nome quattro volte e ho visto uno che spingeva un carrello volante....>>
<<Cretina. Abbiamo finito e non ci siam state tanto. Mancano solo le piantine e possiamo andare a casa.>>
No cazzo,le piantine no! Le piantine significa fare le radici,scusando il gioco di parole! Perchè lei non ne adocchia una e la prende,noooo,si deve documentare facendo un pacco tanto al povero commesso di turno!
<<Questa di che famiglia è? Quante volte le si deve dare l'acqua? Che fiori fa? Quanto si fa grande?>>
Se per caso vi troverete nei pressi dell' MZ e vedrete una tenda ed un fornellino da campeggio piazzati tra le piante non preoccupatevi: non è una trovata pubblicitaria per quella tenda,sono io che aspetto che mia madre si decida tra una panzè viola e una bianca!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...