Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena, pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
.Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone, ideali o religioni; semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Grazie e Buona lettura.

31/12/12

A capo del Capodanno

Su che manca poco e ci lasceremo alle spalle anche il 2012!
Pronti per la cena,la musica,la tombola,gli auguri,lo spumante e i buoni propositi per l'anno nuovo mandati a quel paese subito dopo la mezza notte?

<<Daiii,che chi vince soldi a capodanno vince soldi tutto l'anno!!!>>
<<Sì,ma chi scopa il primo dell'anno...ehehehe>>
Signori miei,io ho imbracato.I miei scarponcini grigio topo son marron cachè de canè. Imbracherò per tutto il 2013? Dicono che comunque porti bene...ma non vorrei imbracare in pieno luglio con le infradito ai piedi!
Tralasciando le mie solite fortune,vorrei parlare dell'organizzazione del Capodanno. Perchè,a mio modesto avviso,per organizzare qualcosa di eccezionale si deve iniziare a programmare il tutto già dal primo di dicembre. Tra serate in disco (esperienza che ho ampiamente vissuto conoscendo personaggi più o meno famosi e più o meno strafatti),cenoni al ristorante o tombolata in famiglia,si è sempre pieni di inviti a cui si ricambia sempre con una sola risposta:<<Ancora c'è tempo,ci penserò.>>. Peccato che all'ultimo momento ci si rende conto di una cosa:non si sa dove andare e ci si imbuca,quando fila tutto liscio,a casa di amici di amici di amici. Oppure si rimane in camera a fiondarsi di cartoni animati e vaschetta di gelato ricoperto di lenticchie.
<<E' che tu saresti capace di organizzare il capodanno mentre sei alla cena della Vigilia....>>
Che fai,scherzi? Son solo sei giorni d'anticipo! Vuoi mettere? Sai già chi c'è (più o meno),cosa preparare (più o meno) e soprattutto hai il tempo di fare la spesa. Invece niente,ci si ritrova all'ultimo momento con 300 possibili luoghi in cui andare e nessuna idea. O con una lista della spesa lunga quanto la Muraglia Cinese e nessun ingrediente negli scaffali dei supermercati. Se decidi di organizzare qualcosa non c'è più nessuno. O con milioni di cose da cucinare.
Come sarà per me.
Dopo l'anno scorso in cui pulimmo oltre 2kg di cozze e preparammo oltre 1 kg di tiramisù che si poteva mangiare solo previo utilizzo di una cannuccia,quest'anno io e la mia amata cuginetta Patis MakeUp  ci siam sbizzarrite con le idee masochiste: panettone e cheesecake fatti in casa. La povera Patis,che è una ragazza da sposare,ha già impastato il panettone e l'ha infornato. M'ha dato le direttive per la spesa,m'ha detto cosa portare e molto probabilmente mi farà sparire pure le occhiaie.
 E io?
Io son qui,senza idee per il post di fine anno,senza propositi per l'anno nuovo (son sempre gli stessi,stantii propositi farlocchi....) e con la forza di un bradipo.
Però...ho qualcosa di rosso per l'arrivo dell'anno nuovo.
Un tanga? Lo smalto? Un golfino? Un gioiello?Il rossetto?
No....il naso. Son due giorni che il raffreddore mi tiene compagnia facendomi riempire di acido acetilsalicilico e mandarini. E se stanotte non mi ridurrò come Michael Jackson (senza naso,non morta!),sarò lieta di litigare con gli ingredienti per la cheesecake e brindare con le bollicine della VivinC.

Quindi che dire? 'Sto post è una cagata paurosa,ma con questa scusa posso augurare a chi mi legge un felice anno nuovo e un'ancora più felice abbuffata di fine 2012!
Che il Geffer,Malox,Gaviscon,Mepral e Debridat siano con voi!
Bacioni,Doppio Geffer!

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...