Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena,pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
. Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone,ideali o religioni, semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Le critiche costruttive e i consigli sono ben accetti. Grazie e Buona lettura.

28/01/13

I consigli della Nonna di Bear Grylls

<<Mi sembri quella tisica di Mimì. Ma prenditi uno sciroppo!>>
Ora non fare la snob amante del teatro solo perchè il tuo ragazzo t'ha portato all'opera. E poi lo sciroppo non posso prenderlo,i mucolitici mi fan venire le coliche come ai bambini di 2 mesi.
<<E lo dico io che sei una persona infantile! Comunque il mio ragazzo è uno di classe,cosa credi?>>
Guarda...di gran classe! Prima all'opera  poi al McDonald's. 
<<Cretina! Allora sai che ti dico? Sfondati di latte caldo e miele,che è un ottimo rimedio per la tosse! Lo diceva sempre mia nonna!>>
Anche la mia me lo ripeteva sempre. Peccato che sia leggermente intollerante al lattosio.
<<Abbè,allora muori con quella tua gelida manina e la voce da trans!>>
Affetto o non affetto che possa trasmettere insieme ai germi,mi ritrovo con una tosse tremenda a cui (come chiunque in questa situazione)  vorrei porre rimedio. E come tutti,mi affido alla qualsiasi. Infondo c'è sempre la possibilità di scegliere il mezzo con cui poter guarire: medicina o rimedi naturali di origine ancestrale che siano.
Omeopatia,erboristeria,cromoterapia,aromaterapia.... ma soprattutto i consigli della nonna. Perchè per ogni male c'è sempre una o più piante che possono venirti in soccorso.
Hai mal di pancia? Acqua calda e foglie d'alloro.
Hai le unghie gialle? acqua tiepida e bicarbonato.
Hai la febbre? Vino cotto e brodo di pollo.
Però,al di là delle malattie,i rimedi "fatti in casa" iniziano a prender il sopravvento anche all'interno del magico mondo della bellezza, facendoci abbandonare determinati dogmi e prodotti per impelagarci nella spasmodica ricerca di quella o quell'altra piantina che dal fioraio costa 5 euro e all'erboristeria costa 15 euro al grammo. Così,dando il benservito alla dipendenza dalla chimica farmacosmetica,spuntano sui giornali intere pagine dedicate ai rimedi naturali che usavano le nostre ave;nei programmi televisivi preferiti dalle nostre madri ogni due e tre vengono invitati degli esperti del settore che spiegano i trucchi che gli han tramandato mentre in rete nascono siti e forum pieni di ricette i cui ingredienti sono irreperibili nelle zone abitate.
 Ma quando sembra che tutte le soluzioni (naturali) ai nostri problemi siano state svelate come i segreti di Fatima,arrivan loro: le vips ex redente del botulino e promotrici di sostanze che non avremmo di certo immaginate per quello o quell'altro scopo.Cioè?
Beh,per esempio pare che la vecchia Joey Potter "mipiacefarpiangereDawson" ami cospargersi il viso con la bava di lumaca. Perchè? Pare che quella strana scia trasparente  contenga delle sostanze che aiutano la pelle a rimanere morbida,elastica e giovane. Dal Regno Unito invece giunge la voce che la dolce Kate Middleton preferisca il veleno delle api per prevenire l'insorgere delle rughe sul suo regal visino, mentre la furba Paris Hilton predilige "l'ambra grigia" ricavata dall'intestino delle balene.
<<Ma guarda che son rimedi naturali! Non han effetti collaterali!>>
Non han effetti collaterali? Io direi che invece ne hanno almeno uno: lo schifo!
Ma chi è che si mette a dar consigli simili? La nonna di Bear Grylls? 
Io me li immagino i miei colleghi chimici e i colleghi biologi seduti ad un tavolino di un bar alla ricerca di qualche trovata cosmetica. Li vedo lì,che giocano con il cadavere della mosca finita nel loro bicchiere finchè a qualcuno non parte la lampadina a risparmio energetico che si ritrova nel cervello:
<<Minchia! Possiamo usare le mosche per combattere la calvizia!>>
e tutti gli altri ad applaudire.
Altrimenti,se non son stati loro a trovare questi rimedi così portentosi,mi domando chi sia stata la prima (o il primo) a capire che gli escrementi,le interiora e qualsiasi altra parte di un animale possa combattere l'invecchiamento.
Tutto sommato come potreste giustificare l'utilizzo della cacca di usignolo per combattere l'avanzare dell'età? Con una signora attempata che si è assopita sotto un'albero abitato da uccelli colti da un virus gastrointestinale? "Toh,dopo un'ora di cacca d'uccello sul viso mi si son ridotte le rughe!". 
Ma la lista non finisce qui: pare infatti che venga ampiamente utilizzato anche il veleno delle vipere per le più acidelle; la placenta invece è stata stimata come "balsamo" per i capelli spenti e sfibrati mentre il caviale ben spalmato sulle cosce (e non sul cracker) combatte le smagliature.
Così,se da anni eran state abbandonate determinate cure "non convenzionali" come il salasso e le sanguisughe,adesso rientrano in gioco sotto l'aspetto estetico poichè Demi Moore adora farsele applicare per disintossicare il proprio corpo. Di sto passo mi aspetto  che la gente conservi le proprie caccole per farne un'esfoliante naturale.

<<Ma guarda che per esempio molte stars invece di usare il correttore e sciocchezze simili prediligono rimedi meno "tossici" che potremmo benissimo provare!>>
<<E che rimedi sono?>>
<<Beh,per le occhiaie usano la PreparazioneH....>>
E va beh,se una ha la faccia da culo non può fare altrimenti!

6 commenti:

  1. mamma mia momosina X°DD certi rimedi sono proprio momoripugnanti 3: io vado di crema dell'erboristeria momosa del mio paesino :3 di sicuro non di interiore dell'intestino di momosa balena... e poi... povere balene momose T^T bacino momoso cara! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io preferisco i rimedi naturali e non capisco il perchè alcuni rimedi più "animali" debbano diventare una moda! Infondo credo che esistano talmente tante piante e fiori pronte a darci gli stessi risultati che l'uccidere un animale solo per qualche suo pezzo è inutile! Non sanno più come spendere i loro soldi!

      Elimina
  2. Mi sa che il mio rimedio naturale sarà tenermi le rughe e accettare il tempo che passa...io non li invidio per niente gli attori o le star della tv che vuoi o non vuoi dato che lavorano con la loro immagine sviluppano quest'ansia cronica del corpo perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Che poi in molti non si rendono conto che fanno ridere i polli con la loro ossessione verso la giovinezza! Quei pochi attori e quelle poche attrici che hanno accettato il loro "cedimento" fisico son la dimostrazione che la bellezza è tale a qualsiasi età e soprattutto che con quei "visi più saggi" possono ottenere ruoli importanti che ad uno pseudo giovanotto non darebbero mai!

      Elimina
  3. Ciao grazie per aver partecipato all'iniziativa su kreattiva, quante cose interessanti sul tuo blog ti seguo volentieri ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te della visita,dei complimenti e dell'iniziativa :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...