13/07/13

Ho messo male l'eyeliner sul terzo occhio

Finalmente è vacanza anche per me.
Certo,questo mese è parecchio strano;non ho soldi per buttarmi nello shopping da saldi,c'è parecchia umidità,lo scirocco la fa da padrona con le piogge che spuntan beffarde a ricordarmi che è quasi Natale...
<<Guarda che è Luglio,cretina!>>
Ah,è luglio? E no perchè non sembra proprio il mese del pareo in omaggio con DonnaModerna.

Tra la maledizione di Gigi D'Alessio che ha fatto sì che l'Etna si riempisse di neve in una stranissima domenica di luglio (non lo sapevate? E allora sapetelo! Solo su Rieducational DoppioGeffer) e un virus-gastrointestinale che m'ha decimato amicizie,famiglia e anticorpi (ebbene sì,la famiglia DoppioGeffer è stata colpita;di striscio,ma ferita) cosa potevo fare se non cercare di recuperare la calma dello spirito accademico?
In fondo,l'esame era ieri.
Ed ecco dunque che,in questi giorni di assenza dal blog,come qualsiasi brava studentessa che si rispetti mi son affidata ai consigli "esperti".
<<Guarda,per scaricare lo stress da studio fatti mezz'ora al giorno di attività fisica e vedi come ti senti bene!>>
Certo,magari lo faccio in quell'arco di tempo che mi concedo tra il pranzo e le quattro del pomeriggio così collasso sulla Wii.
<<No,dai,ascolta me!Fatti una bella tisana drenante prima di andare a dormire per smaltire le scorie!>>
Ovvio,così passo tutta la notte a fare plin plin e il giorno dopo m'addormento sui libri.
<<Gioca con qualche programmino di logica tipo,che ne so, Bubble Safari o Ruzzle...>>
Perfetto,così mi sfondo le cornee!
<<Io mi metto a studiare ascoltando la musica classica!>>
capisco che la preparazione di un esame è al pari di un travaglio da partoriente,ma la musica classica non è il mio genere.
<<Finito di studiare fatti una bella passeggiata sul lungo mare o sulla spiaggia al tramonto,è qualcosa di sublime...>>
Come no...cosa c'è di più sublime dello scendere in spiaggia con lo stesso colore del latte cagliato mentre tutti intorno a me prendono il sole come le zazzamite?
 
Insomma,com'è e come non è io alla fine un rimedio l'ho quasi trovato,ringraziando Google in ogni sua forma,chache e pagina.
Però non è andato in porto.
Di che rimedio parlo? Ma della meditazione. Per esser più precisi,della "meditazione fai da te che male non è".
Stando a quanto letto sui vari siti dedicati a tale disciplina (ma soprattutto dedicati ai relativi libri e dvd con tutte le tecniche zen più all'avanguardia e che ti fan assumere le posizioni più fighe
-ottenibili all'irrisorio prezzo di 99 euro con spedizioni ed iva escluse,se può interessarvi-) ho preso la ferma decisione di assumere la posizione del loto per liberare lo spirito e la mente.

<<Allora,piede sinistro incrociato con cellulite destra...ok...ora piede destro incrociatoooohhhhhcadooooo!!>>
Posizione del loto fallita a pieno titolo,con tanto di testata contro la gamba della scrivania.
<<Andiam giù con la posizione del mezzo loto vah...>>
(per chi non la conoscesse: in pratica è la stessa cosa di prima,solo che hai un piede a contatto con il terreno e uno no)
<<Perfetto,allora ripetiamo il mantra: Om-sha...Om-sha...perchè mi si sta addormentando il piede destro?-om-sha...oddio,no,sto pensando,non riesco a sgombrare la mente!>>
Fallita pure la posizione del mezzo loto con tanto di piede formicolante.
<<Abbè,gambe incrociate come i pellerossa e meditazione.>>
Inutile dirvi che è fallita pure questa posizione grazie al cane che,finalmente,m'ha trovata con la faccia ad altezza lingua bavosa.

<<Ma guarda,secondo me prima di darti alla meditazione dovresti andare a farti aprire i chakra.>>
I che?
<<Chakra! Sono i centri di forza presenti nel nostro corpo!>>
Ah,e come si aprono i chakra?
<<Ci son persone che lo sanno fare.>>
Ora,io che son tanto ignorante cosa posso mai pensare?
Cioè,mi ci vedo sdraiata a pancia in giù sul lettino dello studio di qualche santone. Mi ci vedo,circondata da gli incensi che mi fan venir la nausea e dalle immagini di Buddha che confronta la sua circonferenza con la mia.
E mi immagino 'sto Santone pronto ad aprirmi i chakra facendo scorrere il proprio pollicione lungo la mia colonna vertebrale finchè non si sente un POP come quando giochiamo con la pluriball (aka carta di imballaggio con le bollicine).
Niente,la meditazione non fa per me.
Non potrò mantraciarmi,non potrò aprirmi i chakra,non potrò arrivare al nirvana. Però,son riuscita ad ottenere il terzo occhio.

(il giorno prima dell'esame)
I:<<Oh merdina! Te lo immagini mi capita di beccare un'equazione di terzo grado?>>
A:<<Sì,va beh,tra tutte quelle che può mettere!>>
I:<<Mah,per ogni evenienza vado a ripassare le equazioni di terzo grado anche se non mi sento un granchè e ci manca solo che domani mi senta peggio.>>
Ve lo dico o no che il mio terzo occhio ha 11/10 di vista?

9 commenti:

  1. Quindi ti è andata bene! :p
    Hai il settimo senso come i Cavalieri dello Zodiaco.
    Beh, buone ferie, sebbene un poco umide (ma penso che il caldo arrivi presto, eccheccazzo..., mannaggiagigidalessio :p)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene non lo so,non ho ancora avuto i risultati!
      Comunque mi pare strano il settimo senso! Non si dovrebbe prima sviluppare il sesto? XD
      P.s. il caldo è tornato,son le nuvole che non se ne vogliono andare :D

      Elimina
    2. E infatti anche oggi... qui piove! :p
      I CdZ avevano il settimo senso, credo che sia ben oltre il sesto, quindi terzo occhio a gogo :p

      Moz-

      Elimina
    3. Miih,mi dispiace che anche lì piova! Qui,ora come ora non si capisce più nulla! Dall'alba fino alle 15 del pomeriggio c'è sole e cielo limpido mentre dalle 15 a mezzanotte ci son nuvoloni grigi -.-
      Ok,quindi,sesto senso-settimo senso elevato al terzo occhio........
      senti,io son in vacanza,l'esame di Analisi l'ho fatto 2 giorni fa quindi facciamo finta che non sia successo nulla? XD

      Elimina
  2. Beh comunque vada l'importante è che la sessione può dichiararsi conclusa...
    Ora tu e il tuo terzo occhio potreste specializzarvi nelle previsioni del tempo, così magari mi dici quando devo uscire con l'ombrello la mattina :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah,sul fatto che la sessione si sia conclusa non posso certo lamentarmi!
      Mmhhh.....proverò a dirti quando potrai o meno uscire con l'ombrello! Il tempo di far passare la congiuntivite al terzo occhio :D

      Elimina
  3. Arrivo qui e mi faccio delle belle risate!
    non ti offendere non sto prendendo in giro ne il tuo terzo occhio, ne il mantra, ne le vacanze.. men che meno te!
    Sto ridacchiando leggendo le tue fatiche per "liberare lo spirito".. bè di una cosa sei sicura, si dice che quando ci si sfoga imprecando e piangendo i giorni a seguire (a me capita solo il giorno dopo poi torna tutto come prima..) si è più sollevati, si vedono solo gli aspetti positivi del momento..
    ecco, penso che ormai i pensieri: "tempo di cacca, sono stanca, ho degli esami tremendi" se ne siano andati, vero? ;D
    a presto cara cara Geffer, è stato un piacere venir qui!
    sì!
    Val

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeheheh tranquilla/o,ho subito notato che il tuo commento non ha fini offensivi :D
      Comunque anch'io avevo sentito dire che piangere ed imprecare aiuti tantissimo (anzi,ho letto che secondo alcuni scienziati le parolacce post urto/caduta/ferita facciano da analgesico!) ma,ad esser sincera,dopo l'esame di due giorni fa non ho pianto minimamente :D
      Diciamo che,così come hai scritto tu, l'idea di entrare finalmente in vacanza (avendo o meno superato lo scritto) ha fatto sì che non sentissi il bisogno di imprecare! Ma,conoscendo la mia facoltà,avrò comunque modo di farlo in altre occasioni!
      Ti ringrazio comunque per esser passata/o e se vuoi ritornare qui fai pure :)
      P.s. ho dato una sbirciatina alla tua pagina su Google+ e devo dire che l'agriturismo Casale Versa è veramente un gioiellino *_* Vien voglia di chiudersi lì! :D

      Elimina
    2. ;D Grazie! passerò sempre, promesso!

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...