08/07/13

SESSiOne (estiva),DROGA AND ROCK&ROLL

Credo proprio che esistano delle leggi di Murphy per gli studenti universitari.
E due,tra tutte,colpiscono indistintamente noi povere anime prave nel periodo della sessione estiva. Quali?

1°)"Le serate più belle a cui ti chiederanno di partecipare cadranno sempre il giorno prima o il giorno stesso dell'esame.".

<<Ehiii,bambolina! Come va? Domani mare?>>
<<Non posso,domani ho l'esame...>>
<<Ah,ok...e no perchè poi io parto e torno a Settembre del 2000 e mai...fa niente,poi ci si vede! Buon studio!>>

<<Ohi,amiga! Domani sera c'è la Tribut Band dei Cugini di Campagna con influssi cittadini! Ci andiamo?>>
<<Non posso,il giorno dopo ho l'esame alle 9...>>
<<Ma come?! Che palle! Allora niente,io ci vado e poi ti faccio sapere com'è stata la serata.>>

<<Wee,domani sera mega-party a casa mia! Invito pure Cesare Cremonini! Vieni?>>
<<Non posso.>>
<<Hai rotto il ca**o tu e lo studio.>>

Finiscono gli esami? Non ti calcola più nessuno.
<<Abbè,se gli esami finiscono bene ne è valsa la pena.>>
E se gli esami finiscono male il sangue ti diventa acido fluoroantimonico mentre ti rendi conto che hai perso un'amicizia ad ogni appello.
Anzi,come se non bastasse,conosco persone (tra cui la sottoscritta) che si son ritrovate a fare esami il giorno del proprio compleanno o,stando alla famosa leggenda metropolitana dell'Università di Catania,anche il 14 AGOSTO dalle 9 alle 19. Che,se sei un tipo intraprendente,ti monti la tenda all'interno della Cittadella e organizzi un bellissimo falò con i libri su cui hai  sudato studiato intonando e strimpellando le classiche canzoni intorno al fuoco, nella speranza di recuperare un granello di serenità.


2°) "Per quanto tu possa scegliere incautamente di prenderti un giorno lontano dai libri,la maledizione di Gigi D'Alessio ti colpirà."

Cos'è mai la maledizione di Gigi D'Alessio? Guardi i libri chiusi cantando "Scuuusaaaammiiii"? Ti cadono le sopracciglia e sei costretta a disegnartele sottili sottili come la Tatangelo?
No. La maledizione di GDA è stata neomelodicizzata dal soggetto in questione tanti anni fa,celandola dietro una frase che,all'apparenza,non aveva nè capo nè coda.
In fondo,tutti l'han sempre preso in giro per il suo modo di fare. In fondo in molti han sempre detto che lui è un rovina hit-parade e una vergogna per la musica italiana. Quindi mi pare anche giusto che,con il viso di chi inghiottisce una medicina molto amara e 
l'indice puntato su tutti noi Bravi Don Rodrigo,ad un certo punto profetizzò ciò che ieri s'è avverato.
E no,non parlo di peste bubbonica e punizioni divine; parlo della celeberrima strofa
"Le domeniche d'agosto quanta neve che cadrà".


Ecco,ieri era domenica. Va beh,di luglio e non d'agosto ma....
<<Amò,sai che ti dico? Oggi pausa studio. Magari non andiamo a mare che c'è confusione,ma ci prendiamo questa bella giornata per noi due.>>
BOORRMRORM. (onomatopeicamente parlando,dovrebbe essere un tuono).
<<Che cos'era? Il tuo stomaco brontolante?>>
<<No,mi sa che piove.>>
e pioggia fu con quell'aria piena di erba secca che tornava alla vita.
<<Non ti sembra strana l'Etna?>>
<<Sarà che lì piove di più...o c'è nebbia,chissà!>>
<<Veramente a me pare neve.>>
<<Oddio,la profezia di Gigi D'Alessio!>>




Mo' vi starete chiedendo: "e il sesso implicitamente citato nel titolo? E la droga?"

A fronte di ciò posso aggiungere una terza legge di Murphy per gli studenti che,magari,colpisce solo i più disperati/dapaomani/sclerati e chi più ne ha ne metta:

3°) "Per quanto tu voglia rilassarti a fine giornata facendo ciò che più ti aggrada,ci sarà sempre qualcosa che ti ricorderà che DEVI STUDIARE."

Televisione accesa su "Archimede,la scienza secondo Italia1":
<<Adesso basta,di studiare ho studiato,di piovere è piovuto...voglio solo star qui sul letto insieme a te.>>
<<Ma sì,vieni qui,abbracciami...>>
(per quanto possa sembrare VM18 non fate correre oltre il dovuto la vostra immaginazione;il caldo e lo studio rendon tiepidi i bollenti spiriti)
-voce del presentatore- ' Ed ecco che i nostri scienziati ci mostrano come bruciare un tettuccio di un'auto grazie al PROCESSO TERMITE.'
<<Aspè more,che ha detto? Processo Termite?>>
<<Sì,mi pare di sì,perchè?>>
<<.....un momento,corro a prendere il libro che devo vedere se combinano qualche minchiata e con questa scusa ripasso un poco l'argomento!>>
<<Ma lo devi fare adesso?!>>
<<Sì!>>
<<Lo sai,vero,che sembri una drogata?>>
<<Che posso dirti,son una tipa tutta SESSiOne,droga & rock and roll.>>
<<No,tu sei tutta scema il che è ben diverso!>>

2 commenti:

  1. Ahaha mi hai fatto pisciare di risate!
    Verissimoooo!
    Sai quante volte ho rinunciato a giornate al mare / concerti / serate perché avevo un esame?

    Ed è verissima anche la cosa della punizione che ti colpisce se non studi: sarà una giornata di merda!

    La terza opzione non mi succede perché per fortuna se ho deciso NO, riesco... anzi RIUSCIVO a non pensare allo studio :p

    Beh, un po' mi manca tutto questo, ma un po' non mi manca proprio per niente :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu hai avuto la maledizione di Gigi D'Alessio? XD
      Comunque,son contenta che faccia ridere anche se io,ora come ora,non riesco proprio a farlo! Senti,visto che ti manca "un po' ",posso mandarti a fare l'esame al mio posto? :D

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...