Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena, pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
.Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone, ideali o religioni; semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Grazie e Buona lettura.

12/10/13

Buonanotte Fiorellino

<<Oh,leggi qui.>>
Cos'è,una nuova mirabolante avventura della farfallina di Belen?
<<No,son cose per noi donne comuni. E poi ti ricordo che s'è sposata e ha appeso la farfalla al chiodo.>>
Povero Stefano allora! Comunque,cosa debbo leggere?
<<Consigli per esser più belle.>>
Ah,è l'elenco dei migliori maghi o chirurghi plastici?
<<No scema,son cose che possiam fare da sole grazie ai consigli di queste modelle.>>
Una garanzia.
<<Ma secondo me si può fare...>>


"Riti di bellezza prima di andare a dormire". Consigli spassionati delle bellissime modelle che percorrono le migliori passerelle.
E cosa,di così semplice e fattibile,ci permetterà di diventare come loro?
Nulla di così strano secondo l'autore dell'articolo.
Nulla di così normale,secondo me.
Dunque quali sono queste perle di bellezza date in pasto a noi porcelline con la bocca piena di Nutella?
Frasi scontante? Gesti quotidiani? Preghiere e riti magici per perdere la cellulite di troppo?
No. Si parla di creme,uova,olio e acqua. Posate i grembiuli che qui non si tratta di cosa da infornare,impastare e ingerire.

Le donne normali,se le poche energie rimaste lo consentono,prima di fiondarsi sotto le coperte riescono a malapena a struccarsi (qualora si siano truccate durante la giornata),lavarsi i denti e indossare il pigiama.
Le bellissime ed affamatissime modelle,invece,prima di andare a dormire su lenzuoli di raso con un babydoll succinto,eseguono dei piccoli rituali per esser ancora più splendido splendente di quanto non appaiano grazie a quei quattro straccetti indossati alle sfilate e che costano più di un atollo privato.
Perciò,stanche di sentirsi dire che son sempre photoshoppatissime o che son belle grazie al chirurgo,han deciso di riunirsi attorno ad una tavola spoglia di alimenti e di elencare ciò che,prima della buonanotte,le aiuta a mantenere una sana e regolare figaggine.
Prendete carta e penna,perchè questi son consigli rari,preziosi e a cui nessuna di noi era mai arrivata.

Avete presente quelle bellissime e costosissime creme da giorno,notte,pranzo,cena e "da usare lontano dai pasti" che avete comprato? Quelle creme 
emollienti,rigeneranti,esfolianti,protettive,ringiovinanti con cui avete riempito l'armadietto del bagno ma svuotato il portafogli? Bene,se il vostro problema è dato da pelli secche e ruvide,buttatele tutte salvo una a base di paraffina perchè dovrete passarla su mani e piedi. Sì,per ammorbidire la pelle delle vostre falangi basta tappare i pori con questo estratto del petrolio. Ovviamente,per rendere il tutto ancora più morbido senza dover ricorrere al Coccolino,bisogna indossare guanti e calzini in cotone per tutta la notte.

Se invece il vostro problema riguarda i capelli spenti e crespi,niente panico; un bell'impacco con tuorli d'uovo e olio d'oliva renderà la vostra meravigliosa chioma morbida,setosa e lucente. Ovviamente,per non perdere l'effetto magico dato da questa poltiglia,dovrete avvolgere il vostro capino nella pellicola Domopak e dormire così,con questo turbante nauseabondo,per tutta la notte due volte a settimana.

Per quanto riguarda un problema di pelle poco tonica sul viso o il ristagno di liquido alle caviglie dopo un'intera giornata correndo a destra e a manca immerse nello smog,basta sottoporsi a dei comodissimi auto-massaggi.
Volete rendere il viso tonico? Allora impastatevelo con movimenti rotatori fino a quando non vedrete lampi di luce e macchie colorate per la pressione esercitata sui bulbi oculari. 
Volete sgonfiare le caviglie? Basta contorcersi un poco per massaggiare l'arco plantare e successivamente,sperando di non essersi causate strappi muscolari o quant'altro,massaggiare le gambe partendo dal basso verso l'alto in modo da avere la sensazione che siano più leggere.

In inverno avete sempre le labbra screpolate e non c'è burro di cacao che tenga? No problema;c'è bisogno di uno scrub. Con un poco di miele,limone e zucchero la pillola va giù grazie ai movimenti rotatori da fare esclusivamente con l'indice della mano destra sulle povere labbra piene di pellicine.

Desideravate le sopracciglia ad ali di gabbiano e invece sono ad ali di piccione? Vi siete staccate anche le vostre ciglia quando avete cercato di levare quelle finte e adesso sembrate una brutta versione della Barbie? Non preoccupatevi,basta un poco di olio di ricino e ricresceranno. Badate bene però che l'olio va spalmato sulle parti interessate e non ingerito,altrimenti rischierete ben altri "trattamenti di bellezza" un poco troppo depurativi.

Avete delle occhiaie che possono competere con Miss Panda 2013? Benissimo,allora copritele con un correttore o un ombretto bianco sposina anche se la vostra carnagione è tendente all'olivo. Il vostro viso apparirà riposato come quello di Morticia Addams.

Infine,non dimentichiamoci che determinati problemini estetici son dovuti all'accumulo di sostanze nel nostro organismo. Quindi,per depurarsi dalle scorie e dai radicali liberi non dobbiam certo fare lo sciopero della sete e della fame come Pannella ma bere. Bere,bere,bere come se non ci fosse un domani.
Ovviamente si parla di acqua e non di Mojito.
Da un minimo di un litro ad un massimo di tre,l'acqua renderà la nostra pelle elastica,morbida,pulita,idratata e luminosa. Inoltre,riusciremo a combattere le borse sotto gli occhi,la cellulite e i gonfiori all'addome.

Detto ciò,appare chiaro come sia semplice esser belle. Con una sana alimentazione,dello sport e una totale assenza di impegni,possiam tutte essere delle Veneri callipigie.
Però......
Però,io mi immagino quel preciso momento in cui si va a letto conciate secondo i sopracitati consigli.
Mi immagino di levare circa tre ore al sonno mentre con la mia magliettona stinta indosso un paio di guanti bianchi alle mani e un paio di calzini ai piedi. Mi immagino con un turbante di pellicola trasparente sulla testa,sbattendo contro i mobili della mia stanza o scivolando su quanto rimasto dell'impacco ai capelli perchè copro la visuale durante i massaggi tonificanti al viso.
Mi ci vedo,sul letto combattendo con cuscini ed equilibrio per massaggiarmi piedi e gambe mentre con l'altra mano sostengo la bottiglia d'acqua Vitasnella da cui bevo con ingordigia. Ci penso alla sottoscritta intenta a spalmarsi olio di ricino sugli occhi e sulle sopracciglia mescolandolo involontariamente con l'ombretto bianco,mentre dalla bocca esce una copiosa salivazione dovuta al bruciore che il limone mi causa sulle labbra screpolate.
Mi immagino,dopo nemmeno mezz'ora dall'aver appoggiato la testa sul cuscino,alzarmi per andare a fare la plin plin.
E mi vedo lì,davanti allo specchio,conciata in quel modo.
Sotto la fievole luce della lampadina a risparmio energetico,con il viso sporco e un'odore tremendo.
Sì,quest'immagine è già nella mia mente insieme ad una semplice domanda:
<<Ma chi cavolo me l'ha fatto fare????>>

4 commenti:

  1. Oh, infatti... tutte cose a cui non ho mai badato (almeno, quelle che vanno bene per entrambi i sessi, quindi unisex :p) Caviglie gonfie? Si sgonfiano.
    Capelli crespi? Cambi shampoo :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah,credo che questi metodi rivoluzionari vadano bene anche per voi uomini :P
      Comunque dì la verità: tu ti sei rifatto xD

      Elimina
  2. ahahahah!!! ci ho pensato anche io di impiastricciarmi i capelli con una maschera all'uovo una volta poi mi sono distolta dall'idea.... ho iniziato a tagliarmi le doppie punte una per una rischiando lo strabismo agli occhi... sai che ti dico??? che le modelle le lascio ai giornali patinati e mi tengo le mie belle rughette!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parliamo di doppie punte che per levarmele da sola,anni fa,son dovuta ricorrere al taglio più corto che ci sia xD
      E comunque,le rughe sono i segni della saggezza :D
      Voglio esser saggia,mica figa! XD
      (Crediamoci)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...