26/12/13

La battaglia non è ancora finita

<<Oddio,guarda!!!>>
Dove?
<<Qui!>>
Cosa?!
<<Le maniglie dell'amore che mi son spuntate!>>
Ah...
<<EH?>>
No,scusa,ma non le avevo viste.
<<Dici che non si notano?>>
No,perchè il tuo doppio mento le copre....
<<Sei stronza,lo sai?>>
Natale è passato,i regali li ho ricevuti e quindi fino all'uno gennaio posso esser cattiva senza subire ripercussioni psicologiche da Babbo Natale.
<<Sta zitta,Befana,che anche te non sei in forma!>>
Come dicono in tantissime vignette, io sono rotonda e "rotondo è una forma".
<<Ma vaf....>>




Siete riusciti a sopravvivere ai pranzi e le cene di questi ultimi due giorni, o avete il pandoro che vi esce dalle orecchie?
Qui,per fortuna,non ci son stati grossi feriti. Almeno,non fino a quando mi son pesata rompendo la bilancia digitale che,poco prima del decesso,sul display segnava la scritta "l'Arca di Noè pesa meno di te".
Eppure,è da dire,non ho mangiato molto.
A parte qualche quintale di salame di casa,qualche kg di pistacchi,qualche centinaio di pezzi di pecorino, due o trecento fette di schiacciata con i broccoli e due piatti di lasagne,mi son moderata tantissimo. Infatti non ho toccato alcun panettone o pandoro perchè ho mangiato la sette veli come se fosse acqua fresca.
Urge dunque una dieta. Che mi sa non arriverà prima del 7 gennaio.

Non so come si svolgano da voi i post Vigilia e Natale ma qui, in terra Sicula, tutto ciò che rimane viene mangiato nei giorni successivi e, dato il fatto che le donne siciliane tendono a cucinare per venti persone anche quando si è in quattro, di cibo ne rimane parecchio.
Due o tre teglie di schiacciata,una di lasagne,un arrosto intero,un quintale di salsiccia... rimane ogni ben di Dio tanto che potresti ospitare tutto il condominio senza avere il timore di servire porzioni poco abbondanti. 
Proprio per questo,per quanto tu,il ventisei dicembre,ti sieda a tavola con l'unico desiderio di mangiare un'insalata scondita per depurare il corpo,tua madre (o tua nonna) ti servirà,in ordine:
-tagliere di salumi rimasto intatto dal 24 sera.
-mega porzione di lasagna al sugo rimasta dal pranzo del 25.
- involtini alla messinese rimasti dal 25 sera.
- insalata russa fatta il 24 a pranzo.
- schiacciata con broccoli,salsiccia,olive e cipolla da usare al posto del pane e quant'altro ci sia di caloricamente commestibile.
Ovviamente,guai a lagnarsi.
<<Ma io volevo qualcosa di più leggero....>>
<<Ehhh no! Non si può buttare via il cibo,è peccato! Su,forza mangiane almeno un pezzetto!>>
Ovvero,mezzo chilo di qualsiasi cosa ti stia dando.
<<Ecco,ho finito...>>
<<Dai,e prendi un'altra porzione! Questa pasta con panna, peperoni, cipolle, gamberi, seppie, pomodoro, pancetta, topi morti, scarafaggi fritti, peperoncino, salsiccia, funghi, melanzane, zucchine, rose del deserto e fazzoletti sporchi l'ha fatta zia! Si offende se non ne mangi un altro po'!>>
<<Ma se zia è a casa sua?!>>
<<Sì offende comunque!>>


Per fortuna,in casi come questi,il mio multiforme ingegno mi porta a giocare la carta Fidanzato,proprio perchè i fidanzati servono a questo;a mangiare ciò che non riusciamo più a toccare.
Anche se,debbo ammetterlo,tale metodo di sopravvivenza comporta i suoi rischi. Difatti,quel pover'uomo,che un tempo vantava un fisico asciutto e muscoloso,ha un piccolo difettuccio che gli si ritorce contro durante tali luculliani pasti: è troppo educato.
Indi per cui poscia,
non sa dire di no di fronte alle insistenze di mia madre e delle mie nonne.
<<Su mio caro genero,mangia un poco di aringa affumicata immersa in 5 litri d'olio insieme a 3 cipollotti freschi e una forma di pecorino molle!>>
<<Signora grazie ma son saz...>>
<<MANGIA!>>
Ahi povero lui,che da atleta è passato a omino Michelin.

Grazie al cielo,però,in questi giorni di stallo,ci si può concentrare anche su altre cose non commestibili.
Si può leggere il libro che c'è stato regalato,si può giocare con il videogame tanto desiderato e si possono maledire tutti coloro i quali han pensato bene di farci gli auguri.
Come mai? Beh,ci son auguri e auguri.
Se tu mi telefoni o scrivi un sms tipo "wee,amica cips,auguri e non mangiare come una scrofa",io so che sei sincera.
Se,invece,ricevo un sms o un' email con scritto "auguri di un felice e sereno Natale",non solo non ti rispondo,ma ti mando a quel paese.
Perchè messaggi così son chiari copia e incolla.
Tutte quelle poesiole idiote piene di amore e speranza,tutte quelle filastrocche farlocche che parlan di elfi e renne magiche,tutti quei "sentitissimi auguri per un felice e sereno natale con le persone che ami",son mere bugie.
Come si dice in Sicilia,son "lavati i faccia" (lavate di faccia),ovvero qualcosa fatto giusto per educazione.
Sincera? Preferirei non riceverne. Almeno,non da quelle persone che,per i rimanenti 363 giorni dell'anno a stento mi salutano per strada.
Che poi,voglio di',chi ti sta obbligando a mandarmi gli auguri? La tua compagnia telefonica? Il tuo cervellino bacato? Io? Non credo proprio,quindi vedi di risparmiare tempo,fatica e pollici.
Idem per i tag su Facebook..odiosi tag sulle immagini natalizie,tipo
 una natività,un albero di natale o Babbo Natale con annesse renne. O, per i più simpaticoni,modelli e/o modelle mezzi gnudi ma con un bel cappello rosso in testa.
Così, una apre il proprio profilo come ogni giorno e, stranamente, si ritrova 30 notifiche in un sol colpo.
<<Wow,trenta notifiche?Cosa saranno mai?>>
Semplice: son tutti commenti, di totali sconosciuti, sotto l'immagine su cui qualcuno t'ha taggato.
<<"Filumena Marturano ha taggato te e altre 98 persone su una sua foto"....aspè,ma c'ho Filumena tra gli amici?! Da quando?>>

Individuo di Facebook che non so perchè sei tra i miei amici,sei in ascolto? Bene....
Ma cosa diamine ti passa per la testa?!?!?!
Perchè m'hai taggata insieme a 98 sconosciuti?
Ma chi cavolo se ne frega dell'immagine,dei tuoi amici e del tuo
"A tutti i miei carissimi amici di Facebook auguro un Natale splendente come le lenzuola di mia madre che usa sempre il Dash."?
Questo non è affetto,è potamofagia bella e buona!
Inoltre,tutti quelli da te taggati,non è che guardano la foto e dicono
<<Toh,che gentile>>....no. RISPONDONO.
Così,sotto quell'immagine del cavolo che hai preso da internet senza verificarne il copyright,ci saranno all'incirca 200 commenti.
Tutti "gioia" ," amore", "grazie" e brodo di ceci.
In più,nell'eventualità in cui si voglia rimuovere questo piccolo tag,appena lo si fa si viene immediatamente contattati dall'autore di tale catena di S.Antonio,il quale esordirà con un
<<Perchè l'hai fatto?!>> 
pieno di dolore,afflizione e tristezza.
Perchè? Perchè non ci cachiamo per 363 giorni l'anno! Perchè non so nemmeno chi sei nè perchè t'ho su Facebook....e proprio oggi che è Natale mi devi rompere i pacchi sotto l'albero con 'sto coso di merda?

Comunque,per fortuna la Vigilia e il Natale son passati.
Da qui al 31 gennaio,dunque,si potrà tirare un sospiro di sollievo prima dell'ondata di cibo,auguri falsi e immagini su cui ci taggheranno per l'arrivo del Nuovo Anno.
E chissà,in questi giorni di quiete dopo&prima la tempesta magari si potrà pure rimanere a casa,in pigiama,a guardare film e cartoni per ritrovare la pace dello spirito.
Almeno,voi potreste farlo benissimo.
La sottoscritta,invece,questa sera ha un compleanno di una bambina di 4 anni con annessi compagnetti di scuola e tra qualche giorno un altro ancora.
Gradire dunque un augurio sincero da parte vostra e,se non avete niente in mente,potete benissimo scrivermi qualcosa come:
"Che la pace e la calma inondino il tuo cuore e che le pizzette e gli arancini non sedimentino sulle tue cosce".
Ad un messaggio così,giuro che rispondo.

10 commenti:

  1. Ahahahaha, un'ecatombe! Io per fortuna durante le feste mangio sempre poco perché tre quarti delle cose che vengono cucinate non mi piacciono. Ne ho, quindi, approfittato per iniziare la dieta :D Poi, probabilmente, finirà domani ma insomma per lo meno l'intenzione c'è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me gran parte delle cose che preparano non piacciono...però per questo mangio più porzioni di ciò che mi piace ^_^
      Mica si può dare un dispiacere alle nonne!

      Elimina
  2. Ahahah... Condivido tutto quanto hai scritto. Se non vivi in Sicilia, non puoi capire!!!
    Ti dico di più DG, oggi sono a casa della nonna, si era deciso che ogni famiglia avrebbe portato le cose rimaste da vigilia e 25. Arrivo qui e zia ha fatto il baccalà fritto e il polpettone ripieno, con uova sode (ma di pollo e tacchino, che risulta più leggero) perché non si sa mai.... Le frittate, l'artista al forno, il rollè di pollo ripieno di prosciutto, la salsiccia con le patate potrebbero non bastare!!! :-D

    Buon Natale (in ritardo) e buona continuazione di feste siciliane.
    Da giorno 7 (che prima é peccato) ci metteremo a dieta ferrea! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Scarlett e buon natale anche a te :D
      Anzi,buon natale,buon anno e buona digestione xD Con zie del genere c'è sempre bisogno di un digestivo (anche le mie non scherzano,portando a tavola circa 3 primi e 4 secondi -.-) come il limoncello xD

      Elimina
  3. Infattti, per il 2014 abolirei chi tagga indiscriminatamente, ma anche discriminatamente.. e per quanto riguarda le maniglie dell'amore, serena... io c'ho direttamente i corrimano e sono comodissiiiimiiiiii..... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì,effettivamente son comodi,soprattutto quando si guidano moto e scooter xD
      No,dai,non faccio la perfida....ti auguro di smaltirli :D

      Elimina
  4. Ahaha, agli sms seriali non rispondo mai... anche se non ci vedo sempre una cosa malvagia...
    Ovvio che preferisco quello personale!^^

    Beh, ora sei giorni di tregua... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io non dico che i messaggi seriali siano malvagi....dico che son inutili se non fatti con il cuore xD

      Elimina
  5. Effettivamente i messaggi da "manuale" lasciano in tempo che trovano, ma non è detto che siano tutti poco sinceri...molte persone hanno semplicemente poca fantasia (e ne conosco un po')..
    Per fortuna (o purtroppo) il mio stomaco, abituato ad una alimentazione piuttosto dissociata, si è saputo accontentare della metà delle portate...mettiamoci anche un po' di istinto di sopravvivenza, va! :D
    Buone feste!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh,il fatto della poca fantasia posso tollerarlo qualora sia un messaggio inviatomi da una persona a me cara (e perciò so che il massimo che può dare è questo)...ma quando son quasi degli estranei,non credo che sia un problema di scarsa fantasia! xD
      Buone Feste anche a te :)

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...