Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena, pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
.Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone, ideali o religioni; semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Grazie e Buona lettura.

12/04/14

Listography 15- conto pomodoro


<<Amigasssssssss!>>
Mo' sei diventata spagnola?
<<No, ma si dice che aggiungendo una s finale...>>
....fai la figura della fessa. Ma parla in italiano che al massimo, data la tua altezza, puoi fare la spagnoletta di filo per cucire!
<<...oggi sprizzi acido da tutti i pori, lo sai?>>
Acido? Mh no, al massimo potrei spruzzare punti neri. Sono in fase.
<<E fai salire il voltastomaco. Comunque.....hai comprato le uova di pasqua?>>
Scusa, perchè dovrei comprare le uova di pasqua ora?
<<Perchè è tra una settimana?!>>
PASQUA E' TRA UNA SETTIMANA?!!?!?!??!?!?!?
<<Sì.>>
Ah.

Abbè, tanto non ho soldi.
Signori miei, secondo me dovrebbero abolire le festività.
Ok proprio abolite no perchè così una è costretta a lavorare/studiare sempre.....e
cco, allora dovrebbero abolire l'obbligo di far regali. 
Oppure, se proprio volete ricevere l'ovetto che deluderà le vostre aspettative di sorpresa mega-figa così come nella confezione (e che vi porterà dunque a strafogarvi di cioccolata fino a quando non vi verrà una gastrite talmente potente che mi invocherete in tutta la mia effervescenza), potreste fare una bella cosa: donarmi cinque euro a testa.
Oh yes, se proprio volete sapere cosa regalerò al mio moroso e cosa riceverò per corrispettiva spesa, vi consiglio di raccogliere qualcosina e far una colletta per la sottoscritta.
Cinquanta centesimi, un euro.....quel che potete. 
In fondo, con un caffè in meno al giorno potreste permettermi di viaggiare per ben 90 minuti in metro/autobus e con un pacchetto medio di sigarette (5 euro) potreste permettermi di fare andata e ritorno in treno.
Insomma, facendo VOI dei sacrifici, IO ci guadagnerei.
"Perchè, non potresti far tu dei sacrifici e risparmiare dei soldini?"
starete per certo pensando/urlando tra un vaffanculo e un "non ti seguirò mai più foreverandever".....e non avete nemmeno tanto torto giacchè potrei pensarci da sola al mio sostentamento economico.
Però, e qui casca l'asino, c'è un piccolo ostacolo al mio ingente senso di parsimonia sviluppato grazie ad anni e anni di storie con Paperon de Paperoni:
SONO UNA STUDENTESSA UNIVERSITARIA.
Cioè, fateci caso: solo di mezzi pubblici spendo otto euro al giorno!
Aggiungeteci poi il rincaro delle macchinette del caffè/degli snack, un acquisto di Winner Taco, un pacchetto di gomme da masticare e siam già oltre i 12 euro.
Ci credo che mi ritrovo a Pasqua senza i soldi per poter comprare il regalo al mio uomo; se li è suca aspirati la facoltà!
Eppure ho un così bel portafoglio meritevole di tenere in sè almeno mazzette di cinquanta euro........ma no, niente, al massimo è pieno di bigliettini e medicine.
Il mio bellissimo portafoglio, orgoglio dei miei acquisti da "c'ho i soldi che le nonne m'han sganciato per l'ultima festività trascorsa"....sigh.
Un acquisto oculato ma poco sfruttato.

Ecco, avete capito l'argomento della Listography?
No? Allora lasciate che vi presenti


The Life In A Year

15° Listography: Your best purchases
che no, non significa "le tue migliori porcherie".

I migliori acquisti da me fatti....boh?

-Il mio portafoglio di Paperina:
sì, sono una persona talmente matura che giro con un portafoglio della Disney. Che ci posso fare, è pieno di scomparti, cerniere e ha una Paperina furiosa che sbraita un "HI THERE!" degna dei miei peggiori momenti di nervoso.
E qui dentro riesco a farci entrare quintali di pillole, bustine, penne usb, bigliettini da visita, biglietti della metro....solo i soldi non entran facilmente.

-Il "coso" di Pucca:
oddio, questo "coso" non so descriverlo. Cioè, è una cosa quadrata, rossa e nera come tutte le cose riguardanti Pucca.
E' lucido, ha un solo grande scomparto e nella parte rossa (che è la parte superiore) vi son ricamati Pucca e Garu.
Oh, insomma, il "coso" lo uso per tenere le cose grosse che in borsa, ovviamente, non si trovano mai salvo svuotamento totale della suddetta.
Dunque, nel coso, troviamo: amuchina, specchietto-spazzola, accendini.....

-Lo specchietto-spazzola:
voglio dire, è la cosa più bellissima assaissimo e meno costosa che abbia mai visto e acquistato.
Una palletta di pura plastica che puff, da un lato contiene uno specchietto e dall'altro una sottospecie di spazzola con i denti talmente molli da necessitare del Kukident.
Però è troppo comodo, soprattutto quando devo finire di mettere il kajal in treno.

-La lavagna :
Sì, ho una lavagna. 
Precisamente una lavagna bianca con cui scrivere con gli appositi pennarelli (il gesso mi da fastidio sebbene nessun professore c'abbia mai creduto) tutte le formule di risonanza delle molecole che mi capitano davanti o le reazioni.

-La Lavalamp:
sarà demodè, sarà kitsch, sarà molto "cioèsofigliadeifiori" ma io LA AMO.
Quella cera che sale, quella cera che scende per il processo di instabilità di Rayleigh-Taylor....bella. Rilassante, mezza psichedelica e tanto "cioèsofigliadeifiori" (che ve posso dì, io volevo nascere nel 1950 per avere 19 anni nel '69!)


E poi? E poi niente. Il mio cellulare l'ho preso con i punti, non ho un tablet e il pc è un semplicissimo pc.
Nulla di "ecceziunale veramente", ça va sans dire .

16 commenti:

  1. Io ho avuto il portafoglio di Keroppi e Baz Maru (o come si scrive), gli "amici" di Hello Kitty.
    Però avevo dodici anni. Ahahahaha!
    Ti adoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Embeh? Non ho capito....Moz può fare l'eterno dodicenne e io non posso girare per la facoltà con il portafoglio di Paperina? u.U :P
      Che poi, descritto così, pare tanto infantile mentre in realtà, se viene girato dal lato privo di paperi, sembra un portafoglio normalissimo da persona quasi adulta :P

      Elimina
    2. Ahahahahaha! Puoi puoi. Moz minimo ha quello dei Power Rangers!

      Elimina
    3. Come minimo xD Oppure quello di He-Man! xD

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ti dirò, come utilità è il massimo! Inoltre è plastificato, quindi posso lasciarlo pure sotto la doccia e non si rovina (nè si rovinano le cose al suo interno) :D
      Però giuro che la descrizione non rende :D

      Elimina
  3. La LavaLamp ce l'avevo anche io! Gialla e arancione. Mi ha abbandonata prematuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parliamo di morti delle Lavalamp =°°°° Me ne son morte due (una per mano della donna delle pulizie e una con una scossa di terremoto) e proprio per questo tengo l'attuale come una reliquia sacra!

      Elimina
  4. Il coso di pucca e la lavalamp?!? Vivo in un altro sistema solare?!?...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La lavalamp credo esistesse già negli anni 70' quindi non puoi/può ricordarla! xD
      Era una delle cose più "psichedeliche" del periodo (allucinogeni e funghetti trallallà a parte) perchè basta fissarla per cinque minuti e si hanno i peggiori mal di testa XD

      Elimina
  5. già ti avevo scritto facendoti i complimenti per il blog non vedo il commento pubblicato quindi mi ripeto. Complimenti per il blog. Sicuramente è ben scritto e originale. Fare qualcosa di diverso non è facile. Rispetto a tutti gli altri che fanno la solita solfa. Continua cosi. Ciao Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ad esser sincera questo è il primo commento da parte tua che trovo o.O O sarà finito nello spam o possibilmente non sarà stato inviato (non per colpa tua ma per colpa della piattaforma giacchè, più e più volte, è successo anche a me di scrivere un messaggio,premere invio e non trovarlo tra i commenti) :S
      Comunque....
      Benvenuto su DoppioGeffer :D
      Che dire? Ti ringrazio per i complimenti sperando che il concetto di "originale" non si fermi alla Listography (cioè questo post) perchè è un progetto "rubato" ad una blogger che seguo e mi segue xD
      Se vale invece per il resto del blog....grazie mille :D

      Elimina
  6. eh però la Lavalamp è intrippante...potrei stare ore a fissarla a mo' di bambina autistica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi son fatte le meglio pennichelle con la lavalamp! Camera al buio, lavalamp accesa (è di cera rossa in soluzione blu) e musica newage in sottofondo.....!
      Voglio dire, troppo figo, cioè xD

      Elimina
  7. Il coso di Pucca è fantastico, lo voglio anche se non ho ancora capito cos'è XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo un anno e passa dal tuo commento (che GIURO, vedo solo ora!) posso dirti che....che non so proprio come descrivere il coso di Pucca se non con la parola COSO xD
      Ma prometto di pubblicarne una foto, prima o poi, così da mostrarlo al mondo intero :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...