Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena, pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
.Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone, ideali o religioni; semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Grazie e Buona lettura.

18/07/14

Wishlist senza ghiaccio

<<Ohi, ma lo sai che tra pochi giorni nasce il figlio di Sempronio e Ludomitilla?>>
Ma se lei ha scoperto di essere al terzo mese i primi di Gennaio?!
<<E infatti ora siamo a fine Luglio...rincoglionita!>>
E' già fine Luglio? Cioè Stanno già per arrivare le nottate a caricare e scaricare casse perchè lui suonerà ovunque avendo adesso la bellezza di DUE BAND (quindi anche stesso luogo per due concerti diversi)? Mizzica, allora mi sa che dovrò iniziare la nuova materia per Settembre!
<<Ah, hai già finito con la sessione estiva?>>
Veramente da me si chiude il 30 luglio. Anzi, quest'anno a quanto sto capendo c'è pure il prolungamento fino al 10 agosto.
<<A QUANDO!?>>
Dieci....agosto.......sì, lo so cosa stai pensando; è impossibile.
<<Ormai con la sfiga che hai è ben probabile che ti mettano un appello anche il giorno del tuo funerale!>>
Sicuro.
<<Comunque, hai già preso qualcosa per il bebè?>>
Come devo dirtelo? Studio. E non ho soldi nemmeno per riparare il silk-epil e/o ricomprare la crema depilatoria.
<<Che pallosa! Ma potevi dirmelo, no? Ti avrei aggiunta nel gruppo amici così avremmo preso qualcos'altro dalla lista nascita!>>
La lista che?!
<<Lista nascita.>>
Ah, tipo lista Nozze solo che al posto del servizio buono hai quello di Peppa Pig?
<<No cretina! E' una lista simile, ma esclusivamente dedita al neonato!>>
E che ci mettono? Pannolini? Ciucci? Pagliaccetti?
<<Anche. Diciamo che puoi trovarci tutto ciò che i genitori reputano indispensabile per il loro nascituro.>>
Capisco...così, per esempio, se io reputassi indispensabile per il neonato una vasca ad idromassaggio, mi basta metterla nella lista nascita per averla?
<<Secondo te c'è gente così cretina da crederci? Per cosa può esser mai utile una vasca ad idromassaggio quando nasce un bambino?>>
Ehh, a tante cose! A far rilassare la mamma che è ancora scossa e mezza squartata dal parto, a far nascondere il papà durante il cambio pannolino...
<<La lista nascita è per il bambino.>>
Ok, allora può servire a far fare il rutto al bimbo! Tu lo metti lì e con quelle mille bolle blu che lo scuotono lui fa un rutto in 0,5 secondi!
<<Senti, lascia perdere. Non puoi capire l'utilità delle wishlist.>>
E mo' che sono 'ste cose? Sono come lo shutush? O è un nuovo cocktail? "Un wishlist senza ghiaccio, grazie."
<<Ahh, con te c'è da uscire scemi! Le wishlist sono le liste dei desideri.>>
Per le fate madrine troppo oberate di lavoro che non accettano più richieste orali ma solo previa raccomandata e bollo annesso?
<<NO. Apri quelle orecchie da mercante e ascolta.>>

Signori e signore, ormai se una cosa non la si dice con il corrispettivo termine inglese è come se non esistesse.
Ok, il concetto è stato espresso in maniera sbagliata. Ricominciamo.
Fin da bambini tutti noi abbiamo compilato delle liste; i regali che avremmo voluto ricevere per Natale, quelli per Pasqua, quelli per il compleanno, quelli perchè s'è preso un bel voto a scuola. Liste e contro liste con tanto di budget, eventuali sconti e occasioni irripetibili.
Crescendo, ovviamente, queste benedette liste son maturate insieme a noi diventando la lista di ciò che avremmo voluto ricevere per il diciottesimo, dei luoghi che avremmo voluto visitare post diploma, delle facoltà che avremmo voluto frequentare e dei fidanzati che abbiamo baciato/avremmo voluto baciare. 
Discorso perciò analogo si può fare per quelle che individuiamo come Liste nozze, le quali non son altro se non l'elenco delle cose più pacchiane, inutili ed attira-polvere del mondo ma che, in quel frangente di secondo, paiono esser indispensabili per la futura casa dei promessi sposi.
Indi per cui poscia, ognuno di noi ha sempre compilato un cavolo di elenco dei desideri che, successivamente, distruggeva, custodiva o, al massimo, mostrava solo ai propri genitori/il proprio compagno.
Questo, ribadisco, fino a quando si chiamava "LISTA" e non wishlist. 
Infatti, in questo mondo globalizzato, anglofilo e pieno di ladri, possiamo mica scrivere un semplice elenco delle cose per le quali sbaviamo? NO. Possiam mica mandare messaggi subliminali a parenti, amici e fidanzati per farci finalmente regalare quella cavolo di borsa extra large, extra resistente ed extracostosa? Ovviamente no. In questa vita frenetica non possiam perdere tempo prezioso aspettando che gli altri imparino a leggere nelle nostre menti. Dunque dobbiamo affidarci alla wishlist.
ATTENZIONE! Un conto è scriverla su carta e lasciarla (o lasciarne le varie fotocopie) in giro per la casa...un conto è pubblicarla su ogni sito, socialnetwork, blog e compagnia bella!
Insomma, 
la wishlist è come il selfie per l'autoscatto; se in italiano rappresentava un gesto di assoluto egocentrismo e narcisismo, con il termine inglese indica più la "necessità" di comunicare a tutti i propri conoscenti (e non) le nostre condizioni fisiche e mentali in  presa diretta.
Proprio per tal motivo, chiunque sia in prossimità di un evento importante (compleanno, nascita, comunione, ecc) non si dilunga più in inviti cartacei e odi verso quello o quell'altro prodotto  mentre incrocia le dita sperando di vederselo recapitare al posto della solita penna stilografica o del solito piatto d'argento,
ma crea l'apposito evento su Facebook associandogli il link del negozio in cui gli invitati possono trovare e comprare ciò che più gli piace.

<<Ok, e dove vuoi andare a parare?>>
Mah, effettivamente in nessun posto. Cioè, era da un paio di giorni che mi ronzava in testa di scrivere un post diverso dalle solite listography e/o dalle solite lagne da studio matto&disperatissimo...e per questo motivo ho colto la palla al balzo sentendo della lista nascita.
<<Sicura che sia solo questo il motivo?>>

............................
NO.

Signori, signore, giochiamo a carte scoperte. Tra pochi giorni è il mio compleanno e non solo quella sera il mio uomo suonerà in un evento della zona (pazienza, son soldi), ma.....[ma ciò che accadrà nella mattinata ve lo racconterò quel giorno o il giorno dopo].
Perciò giacchè mi sarà difficile festeggiare e sinceramente non ho nemmeno la forza di pensare a cosa fare (nè, tanto meno a cosa mettermi), per una volta voglio sfruttare questo mio personalissimo spazio virtuale per  scrivere la mia wishlist!! Ohh, l'ho detto.
Sic stantibus rebus, da dove incominciare?
Beh, diciamo che nella mia wishlist, per ora, ci son sia oggetti che progetti. Anzi, sia oggetti che sogni tendenti al miracolo divino.
Quindi, per chi vuole farmi felice in modo prettamente materialista abbiamo:

-Silk-epil nuovo e preferibilmente non avente le rotelle degli ingranaggi in plastica scarsa che forse nelle macchinine elettriche vendute dai cinesi son molto più resistenti. 


-Borsa mega-gigante dove infilare pure una porta per avere sempre una via di fuga a portata di mano (ahaha. E' una battuta!), preferibilmente nera, senza stampe oscene e senza chiusure e anelli color oro (ovvero tipo una borsa così ma molto più grande).

-LIBRI.

-La mano di Fatima e/o un bel bracciale in pelle

-un buono per comprare circa 200 kg di evidenziatori di tutti i colori e/o cancelleria varia.

-La Teoria dei Colori e Logico.
(sì, è una vergogna; mi professo fans di Cesare e non ho acquistato questi due album)

-I biglietti per il concerto di Cesare ad Acireale *_*

Mentre, per tutti coloro i quali mi voglion fare felicissima senza cadere nel becero materialismo tipico degli schiavi del dio Denaro, possiamo trovare:

-qualcosa che mi faccia perdere 15 kg da qui a Settembre

-qualcosa che mi faccia venir voglia di curare un poco di più il mio corpo

-qualcosa che impedisca alle mie ovaie di farmi diventare una larva "umana" una volta al mese

-qualcosa che mi motivi ad intraprendere della sana attività fisica

-botte di culo varie (che non guastano mai).

Dunque, tiriamo le somme:
le wishlist o liste nascita/nozze/laurea/divorzio/quellocheè servono a mettere nero su bianco (o codice HTML su piattaforma) tutto ciò che è gradito dal festeggiato.
E,guarda caso, mancano meno di sette giorni al mio compleanno.
Ai posteri (e ai vostri commenti) l'ardua sentenza!

22 commenti:

  1. Silk epil nuovo pure io lo voglio :-))

    Occhio a desiderare "botte di culo", che poi magari arrivano... senza lubrificante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devi acquistarne uno non spendere più di 50 euro, credimi! Meno di due anni fa il mio uomo m'ha comprato il penultimo modello (oltre gli 80 euro) e solo il mese scorso questo meraviglioso aggeggio ha tirato le cuoia! Perchè? Perchè dentro ha il "motorino" di una macchinina radiocomandata -.- E davvero gli ingranaggi che servono a far muovere le testine son di plastica molle tant'è che alcuni dentini delle rotelle si son piegate -.-
      Cioè, io capisco che vogliate risparmiare, capisco che non potete fare tutto in metallo però diamine, almeno usare una plastica più resistente?!


      P.s. m'hai fatta ridere con la battuta sulle botte di culo xD Posso copiarla sulla mia pagina Facebook (citandoti, è ovvio)? xD

      Elimina
    2. Ahah che onore essere citata :):)

      Fai pure!

      Grazie per i ragguagli
      sull'aggeggio infernale :)

      Elimina
  2. Mi fai proprio ridere: se una parola o un concetto non lo esprimi in inglese è come se non esistesse!
    Io intanto ti faccio tanti auguri, e poi incrocio le dita perché tu possa trovare la proverbiale botta di culo che ti fa svoltare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, siam franchi; è davvero così xD Se non sei Crazy non sei folle, se non sei cool non sei alla moda e se non fai i selfie hai un cellulare inutile xD
      Comunque ti ringrazio per gli auguri, sperando che non siano per il compleanno giacchè porta male riceverli prima (poi con tutti questi giorni di anticipo non so cosa possa accadere) :D

      Elimina
  3. Scusa, cosa ci fai con gli evidenziatori?
    Gli album di Cremonini DEVI averli, su su... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con gli evidenziatori? Ci campo xD Solo nell'ultimo mese ne ho consumati o 3 o 4, adesso non ricordo :D
      E poi, comunque, ho chiesto un buono per cartoleria generica visto che mi stan finendo le penne, le matite.... tutto xD
      Comunque, è vero, non ho questi due album :( nessuno ha ancora deciso di regalarmeli e per me "è tradizione" il riceverli non acquistarli (sono gli unici che non acquisto da me, ecco)! Ma chissà, magari c'è qualche Moz che me li spedisce? ^_^

      Elimina
  4. Io sono rimasto a "mezza squartata dal parto" D: Comunque non hai una lista dei desideri (sai cosa? l'inglese abbrevia le cose in un'epoca fatta di messaggini e poco tempo per far tutto!) così complicata! Ti spedisco un paio di evidenziatori XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie ^_^ E' vero la mia lista non è complicata, ma solo perchè io sono una persona morigerata, a modo, educata, parsimoniosa, umile, onesta, sincera e mooolto modesta :D

      Elimina
  5. Le liste a me hanno salvata nella scelta dei regali per i bambini di qualche amica. Visto il mio scarso rapporto con la materia è probabile che avrei regalato loro un frullatore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ASHhsaHSHA beh, ancora ancora un frullatore può essere utile nel caso in cui si voglia frullare della frutta per il bimbo in fase di svezzamento....certo, se avessi regalato loro delle catene per auto o qualche aggeggio per il rapporto di coppia magari il discorso sarebbe stato diverso :P

      Elimina
  6. Se trovi quel qualcosa per eliminare 15kg, passalo anche a me eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. M'han suggerito di non mangiare e dicono che funzioni xD L'unica controindicazione è che si può morire...ma che sarà mai? xD

      Elimina
  7. Ciao! Ho trovato il tuo blog per caso!!
    Complimenti è davvero carino :)
    Sono diventata tua lettrice fissa...
    Se ti va di ricambiare, mi fa piacere, almeno possiamo seguirci a vicenda!!!

    theprincessvanilla.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per esser passata :) Appena posso andrò a dare una sbirciatina al tuo allora :)

      Elimina
  8. Ahahaha beh, ste wishlist capitano proprio a fagiolo :)
    Quelle dei bimbi però le capisco poco...anche perché poi molti fanno un'altra lista per il battesimo, cioè tre mesi dopo, che ti ci vuole un mutuo. Quella del compleanno oramai si usa da anni, almeno con amici stretti, e la trovo utilissima da entrambi i punti di vista.
    Ah, auguri! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero si fa anche la lista battesimo? o.O Ma, ma, ma...ma che senso ha?? Non è più corretto farne una soltanto? Mah... di sto passo ci sarà pure la lista "primo dentino" :D
      Comunque arigrazie per gli auguri :D

      Elimina
  9. Scusa....quando compi gli anni??? Io li ho compiuti il 21 luglio e se ti può consolare non ho festeggiato.....visto che ho lavorato e non ho nemmeno ricevuto niente di quello che desidero ancora adesso!! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri in ritardo Candy Life :) :)
      Comunque io li ho fatti il 23 e posso capirti in un certo senso! Ho passato la giornata tra facoltà e studio per l'esame che avrei avuto il giorno dopo =°°
      Però ammetto di aver ricevuto una cosa che desideravo (superamento dell'esame a parte) :D

      Elimina
  10. Io non ho ancora Logico :(
    Però ho visto che tu hai i biglietti per il concerto!!! Ma quanto costano? E quando è? Oddio... vorrei andarci tantooooooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Logicooo si è logicooooo xD Comunque...il costo dei biglietti non lo so di preciso perchè me li ha regalati il mio uomo (cito: "io ti ci porto, ma non costringermi a cantare le sue canzoni perchè IO SONO UN MUSICISTA SERIO") ma nei siti che ho visitato vanno dai 40 euro fino ai 70 (dipende se tribuna, sotto il palco o altro)... per la data è il 16 NOVEMBRE al Palasport di Acireale :) Suuu vieniii

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...