21/05/15

My Beauty&TheBest Cues

AVVERTENZA: volevo davvero scrivere un post Beauty Cues, ma dopo attenta analisi di me medesima, mi sono accorta che non ho delle beauty cues. Anzi, non ho nemmeno un beauty-case (battutona? Non proprio...)! Indi per cui poscia, è un post COMICO, da non prendere alla lettera.
DON'T TRY THIS AT HOME.


Sono una donna, non sono una Santa. Nè, tanto meno, sono una monaca/sorella francescana(?) come quella incontrata oggi in treno intenta a barcamenarsi tra un rosario celeste fluo e un messaggio su Whatsapp (che si stesse scambiando ricette con suor Germana? Mistero della fede!).
Comunque...dicevo? Ah, sì, sono una donna.

Dunque, stando al genere e ai luoghi comuni radicati nel nostro patrimonio genetico, sono portatrice sana di estetica. 
Ovvero, so truccarmi, pettinarmi e, soprattutto, spendo molto tempo a farmi bella per me, il mio uomo e i miei followers su qualsiasi social network a cui sono iscritta.


AHAHAHAHAHHAHAHA.

Completamente.

Più che altro si può dire che io rispetti quei limiti di decenza ed igene utili a poter stare in mezzo alla gente passando inosservata.
O per lo meno, inosservata se non apro bocca o sparo a palla il volume del MP3 scordandomi di collegare le cuffie in piena aula studio alle 8 del mattino.
Indi per cui poscia, quali sono i miei Beauty Cues?


-Doccia: quando torno stanca, piena di sudore e reagenti di vario genere sul corpo, nulla mi aiuta e mi rigenera come una bella doccia profumata. Per tal motivo, utilizzo i meravigliosi bagnoschiuma che compra mia madre, ovvero...il primo che le fa simpatia.
Che sia della Felce Azzurra o del discount, se a mia madre piace la forma del contenitore, l'etichetta e il possibile profumo che darà, lo compra. Ergo, un mese posso profumare di vaniglia nera della Bottega Verde mentre quello dopo di Cocco (che sa di mandorla) della famosissima marca "Chitteconoscie".
Ma tanto, l'importante è che mi levi di dosso il sudore...poi, se con esso vanno via anche due strati dell'epidermide poco importa.

-Shampoo: vuoi fare una doccia senza detergere i tuoi capelli? Ovvio che no! Quindi tre volte a settimana, uso sempre gli stessi due shampoo che io stessa compro: Garnier UltraDolce all'Hennè e aceto di mora (per quei ormai andati riflessi ramati dei miei capelli) e l' UltraDolce all'Olio di Avocado e burro di Karitè per quel mosso che sempre fu.
Prima uso una noce di Hennè sui capelli sporchi, e poi dopo il primo risciacquo uso quello all'avocado. 

Risultati? Devo ammettere che dopo oltre un anno di shampoo all'Hennè, pur non essendo certamente hennè puro, i miei riflessi han ritrovato vigore. Per quando riguarda quello per capelli crespi, promosso a pieni voti in quanto posso pure non pettinarmi dopo lo shampoo perchè di nodi non ne ho nemmeno UNO. Mica male!

-Post shampoo: le persone normali usano balsami, maschere per capelli, oli ai semi di lino ecc ecc. Io? Mah, diciamo che già è tanto se mi ricordo di dover usare prima lo shampoo all'hennè e poi quello all'avocado! Però ho comprato una maschera, anni fa....e credo che sia da qualche parte nel mobile del bagno a fare la muffa.

-Post doccia: leggenda narra che le donne normali, dopo una corroborante doccia fatta di saponi pregiati ecc ecc, si cospargano il corpo di creme; creme contro le smagliature, creme contro la cellulite, creme rassodanti, creme per render morbida la pelle, creme chantilly... creme. E io? Dopo tanti mesi di crema rassodante della Magnolia (by Eurospin), sono passata alla crema fluida corpo alla mandorla della Kaloderma (per combattere le smagliature).
Risultati? Mi son trovata benissimo con entrambe anche se quella rassodante non ha un profumo buonissimo.

-Trucco: mascara che trovo in offerta (non Avon perchè mi fanno "allergia", davvero) e kajal della Kiko comprato UN ANNO FA. Ah, e burro di cacao sempre by Eurospin. L'ho detto io che non ho nulla di una donna, nella mia quotidianità! Se si tratta di serate mondane, invece.....metto il rossetto al posto del burro di cacao.

-Depilazione: usando il silk-epile non ho molto da dire riguardo gambe ed ascelle. Per quanto riguarda le sopracciglia, poi, uso da sempre la pinzetta (io per prima me le son fatte e io per ultima me le farò), quindi l'unica cosa di cui posso parlarvi sono le cerette che scelgo per i baffi alla Maurizio Costanzo. Dopo la mia iniziazione con le strisce Veet per il viso, son passata ad una marca che non ricordo (ma la confezione è bianca, c'è una donna stampata sopra e le scritte sono in viola) fino alle strisce viso delicate touch della Lycia.
Risultati? Dopo aver contato fino a 3 almeno 20 volte, ammetto di trovare più peli nella striscia che sul mio viso.

-Prima di andare a ninna: ecco, qui casca l'asino. Sempre leggenda vuole che le donne normali, soprattutto prima di andare a dormire, affidino il proprio corpo non solo alle braccia di Morfeo ma anche a tutte quelle altre creme e cremine che possono servire contro le gambe gonfie, le vene varicose, le rughe ecc ecc. Io?
Io, sinceramente, non faccio nulla di tutto ciò. Però, mi coccolo a modo mio.
Giunto il calar del giorno, infatti, nella mia routine di bellezza ci sono le salviettine struccanti Fior di Magnolia (o qualsiasi altra salviettina trovi in offerta), un poco di crema per il viso della L'Oreal  Revitalift, la crema  2in1 hand&nail balm della Essence, una puntata di Stargate S-G1 con il mio uomo e tante coccole.
Esatto, tante coccole. Grattini, massaggi, abbracci...fino a quando, rilassate le membra, non inizio a russare comodamente appoggiata alla sua spalla.
Risultati? La crema L'Oreal, comprata tanti soldini in un momento di follia (ho trovato la mia prima ruga sulla fronte!) mi sta risultando una bufala, mentre la crema per unghie e mani dell'Essence costa poco (1,49 euro) ed è F A N T A S T I C A; mani morbide, profumate e unghie rinforzate (crescono pure più velocemente).
Per quanto riguarda i grattini del mio uomo...beh, non mi lagno ma potrebbe impegnarsi di più!

E poi? E poi nient'altro; non uso prodotti contro il freddo/caldo/tempo idiota, non uso prodotti iper specifici nè quant'altro, ormai, faccia parte della quotidianità di molti.
Diciamo che, un poco per mancanza di tempo, per inesperienza e per tedio, faccio il minimo indispensabile pur sapendo che necessito di:
-scrub contro i peli incarniti
-crema Antistax
-un miracolo.
Per i primi due punti mi sto attrezzando (soldi permettendo), mentre per l'altro....si accettano consigli.
 

16 commenti:

  1. Mi scuso per l'ignoranza ma beauty cues sarebbe tipo "segreti di bellezza?" Io purtroppo sono pigra, l'unica cosa che uso con costanza è la crema mani semplicemente perchè le ho sempre secche e screpolate e anche io ho comprato quella di essence e mi piace tanto. Shampoo e balsamo anche io ultra dolce garnier però alla camomilla o vaniglia e nn mi ricordo cosa! Sul trucco invece mi piace provare marche/prodotti diversi anche se su colori e genere sono piuttosto standard

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, diciamo che son segreti o coccole di bellezza :) Però se vuoi avere maggiori delucidazioni sul vero Beauty Cues ti consiglio di guardare da Pier :D Comunque la Essence, per quanto riguarda le creme, è meravigliosa <3 Ormai non uso altro!

      Elimina
  2. ...beh qui temo di cascare come una pera...
    ho la SuperMamma che fa l'estetista, ma non conosco segreti beauty, e non spendo molto in creme cremine, shampoo e shampino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se non hai bisogno di creme e cremine, buon per te :D Qui, invece, ce n'è bisogno :S

      Elimina
  3. "Beauty cues" nasce dalla mia mente diabolica che cercava un'assonanza con "beauty case" e quindi ho pensato che "cues= spunti" fosse l'ideale XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente il traduttore simultaneo mi dava cues= spunti, ma sinceramente credevo che la traduzione non letterale volesse dire altro :P Comunque, dato che il nome l'hai dato tu....devo pagarti il copyright? xD

      Elimina
    2. Sì, ora devi offrirmi un arancino xD

      Elimina
    3. Ecco il mio anonimato stava andando a farsi benedire visto che ho ben pensato di commentare con l'account google personale con nome e cognome :D ora puoi ricattarmi minaccia domi di pubblicare il commento!

      Comunque scrivevo "mi sembrava di averlo già visto da qualche parte questo beauty cues... Per l'arancino voglio venire anche io!"

      Elimina
    4. Tranquilla, io vedo ancora LoveIsBlog e non m'è arrivato nulla con il tuo vero account :D Comunque che gusto lo vuoi l'arancino? Lo chef consiglia zucca gialla e speck xD

      Elimina
    5. Ah ecco .. Che poi capiamoci a me dell'anonimato frega molto poco, lo tengo più per A. Io di solito sono molto classichegginate del tipo che l'arancino vero è al ragù e la granita solo al limone,mperò zucca e speck lo assaggerei e se fatto bene, mi piace tantissimo quello al pistacchio! Ultimamente in un bar famoso di cui non facciamo il nome davanti villa bellini e che fa rima con bella mi hanno rifilato un arancino al burro con 4 pezzetti di pistacchio facendomelo passare per "arancino al pistacchio".. Mah!

      Elimina
    6. AHShashaHSh mi piace il tuo "locale di cui non faccio il nome" xD Comunque tranquilla, dove vi porto io gli arancini al pistacchio, alla zucca e speck, alla norma ecc ecc son degni di questo nome! Non per niente lo chiamano il RE degli arancini ;)

      Elimina
  4. Io sono una che è un pochino fissata con il Bio, solo un bel po'. Anche perché sono allergica alle varie schifoserie ma vabbé.
    Ad ogni modo ci tengo al mio shampoo + balsamo + bagnoschiuma ed eventuali trucchi. Per la depilazione ho l'amiciccia estetista, that's it. Apposto ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma son l'unica a non avere amiche/parenti estetiste? o.O Uffa, dovrò rivalutare le mie amicizie! xD
      Comunque brutta cosa le allergie, specie se per cosmetici& co! Per un periodo ho avuto problemi con alcuni prodotti, e benchè fosse una situazione passeggera, ricordo il fastidio che ne ricavavo (pruriti, chiazze rosse sul corpo, pelle secca...)! Per fortuna però ho imparato a fare il sapone in casa, quindi nella malaugurata ipotesi in cui si ripresenti questo problema so già come rimediare :D

      Elimina
  5. ho sentito arancino? eccolaaaaaaaaaaaaaa. Il re degli arancini???mi sa tanto che ci siamo, ignare, già incrociate qualche volta!!!!
    per il miracolo quando trovi la soluzione fammi sapere...si sono dimenticati di montarmi una decina di cm in piu alle gambette e devo trovare una soluzione magica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, beh se il Re degli arancini che conosci tu ha il locale in Sicilia (e, per proprietà transitiva, tu sei siciliana) è possibile :D Comunque mi sono informata per i miracoli...ma m'hanno messa in attesa di un operatore a cui chiedere delucidazioni -.-

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...