27/05/16

Una laurea magari no, ma un premio per la pazienza....

....lo merito di sicuro.
Quanto sto per narrarvi è successo davvero. 
E sì, li becco tutti io quelli che mi fan infuriare.

Scena: pranzo formale con persone over 40 sedute intorno a me.
Tutti discutono del più e del meno, ovvero del dover lavorare di più per guadagnare meno.
Tra tutti, una sedicente conoscitrice della vita, della cultura siciliana, della letteratura, dell'arte, della musica, della poesia, della filosofia, della storia e della modestia.
E dell'umiltà, sia chiaro.
Missotuttoio:<<No guarda, la messa in latino è a mio avviso un oscurantismo tipico di mentalità reiette...perchè io, che il '68 l'ho fatto (c'avrà avuto 10 anni o giù di lì, eh!) sono contro un oscurantismo politico, figurarsi religioso! Perchè l'oscurantismo attuale...bla bla..>>
Parola del giorno? Oscurantismo.
Io:<<Mamma, stasera mangio dal fidanzato. Ci guardiamo un film in streaming.>>
Missotuttoio:<<Che film guarderete? Proprio un paio di sere fa una mia amica, docente a Scienze delle Merendine Europee, m'ha fatto vedere un film stupendo! Dovresti vederlo, sai?>>
Io:<<Di che tratta?>>
Missotuttoio:<<Ah, guarda, è una storia d'amore e scienza. Magari tu puoi anche capirci qualcosa nelle formule che scrivono.>>
Io:<<Questa recensione è un poco troppo scarna. La trama in sè qual è?>>
Missotuttoio:<<In pratica c'è questo ragazzo che è un genio e vuole diventare professore universitario credo in Inghilterra, sì, perchè ho riconosciuto alcuni luoghi in cui hanno girato il film in quanto son stata in Inghilterra parecchie volte per ampliare il mio language box...>>
Seeeh, language box. Continua...
<<E in pratica nel frattempo lui si innamora di una ragazza molto carina ma che non è una scienziata. Insomma, la loro vita pare perfetta fino a quando però lui non scopre di avere una malattia gravissima! Non cammina più, è tutto storto eppure continua a studiare laureandosi e specializzandosi! Anzi, si sposa pure! Peccato che alla fine lui muoia a quanto ho capito dal film...>>
..........silenzio.
Io:<<Per caso, ma proprio PER CASO, questo film si intitola "La Teoria del Tutto"?>>
Missotuttoio:<<Sì! L'hai visto? Io so che è tratto da un romanzo, spero di comprarlo per leggerlo e compararlo con il film perchè sai i libri son sempre meg....>>
TACI! TACI CAPRA IGNORANTE.
[No, non l'ho detto ma c'è mancato poco.]
Io:<<Il libro non è un romanzo ma un racconto autobiografico scritto dalla prima moglie di Stephen Hawking. Infatti parla proprio di come si siano conosciuti e di come han vissuto insieme la malattia, la passione del Dottr Hawking per la fisica e l'astrofisica e di come tutto sia finito quando lui la lasciò.>>
Missotuttoio:<<Ah, ma allora è morto! Oh poverino, chissà che malattia aveva...>>
Io:<<NON E' MORTO. Legga il labiale: n o n è m o r t o. E' ancora vivo e vegeto pur avendo una malattia del motoneurone o la SLA, non si è ancora ben capito.>>
Missotuttoio:<<...ma aspetta, hai detto Stephen Hawking?>>
Io:<<Sì.>>
Missotuttoio:<<Ma cosa dici cara, stai confondendo! Lo Stephen che dici tu è un autore di romanzi, io li ho tutti perchè sai, leggo parecchio!>>
QUELLO E' STEPHEN KING PORCA TROIA!
Come diamine puoi confondere un autore di romanzi con uno dei più grandi scienziati dell'era moderna?!
Ma quale oscurantismo clericale, quale oscurantismo dei costumi e del pensiero moderno...qui di oscurato c'è solo quel tuo cervellino nascosto sotto chili e chili di capelli tinti di ogni sfumatura di nero possibile!
Per evitare di infilzarla ripetutamente con la forchetta alla mia sinistra, ho dunque scelto la via di Bacco bevendo un sorso di  vino rosso in un nanosecondo.
Confondere Hawking con King, ma che scherziamo? Ma questa i telegiornali, i documentari e quant'altro non sia un reality show li guarda?!
Speravo fosse tutto finito lì fino a quando...
Missotuttoio:<<Sapete, mio figlio si è finalmente avvicinato alla musica vera! M'ha chiesto il cofanetto con tutta la discografia dei Queen! Mi sento così orgogliosa, finalmente anche lui apprezzerà Comfortably Numb....>>
Io:<<Pink Floyd.>>
Missotuttoio:<<Cosa?>>
Io:<<Comfortably Numb è dei Pink Floyd. The Miracle, per esempio, è dei Queen.>>
Missotuttoio:<<Scusa, ma io c'ero quando loro erano ancora vivi, eh! So chi ha scritto cosa.>>
Io:<<A prescindere dal fatto che, salvo Freddie Mercury, i Queen son ancora tutti vivi, Comfortably Numb è dei Pink Floyd. Lo cerchi se non mi crede.>>
Missotuttoio:<<Lo farei ma purtroppo ho finito i giga e non  posso nemmeno messaggiare con le mie amiche sul nostro gruppo Whatsapp.>>
[Pronunciato, ovviamente, come "uazzapp" perchè lei c'ha il language box, eh!]
Io:<<E allora si fidi di chi ascolta i Queen da quando aveva otto anni.>>
Missotuttoio:<<Tesoro, quando tu avevi otto anni io ero prossima alla laurea.>>
Presa con il fustino della Dash, sicuro.
Io:<<Bene, allora mi dica chi è questo individuo.>>
Missotuttoio:<<Ma adesso cosa c'entra quello del cartone animato...coso...Satomi di KissMeLicia?!>>

Volete sapere che immagine le ho fatto vedere sul mio cellulare con i giga ancora presenti perchè non perdo tempo su "uazzappe"?
QUESTA

Sì. E' Brian May. 
Io:<<Benissimo, ha confermato la mia ipotesi.>>
Missotuttoio:<<Che ipotesi?>>
Io:<<No, niente, una sciocchezzuola.>>
Missotuttoio:<<Certo che dovresti esser più educata eh. Voglio dire, non hai fatto altro che contraddirmi su cose che nemmeno conosci.>>
Ho contato da meno infinito a più infinito. Per lei, da meno otto sdraiato a più otto sdraiato.
MiaMadre (intervenuta per quietare l'atmosfera)
<<E tu che farai di bello stasera?>>
Missotuttoio:<<Mah, sai, avrei un flashmob di danze tribali...però m'hanno invitato anche ad una rappresentazione di teatro d'avanguardia cileno...ma son troppo stanca, questa settimana è stata pesantissima tra lavoro, conferenze, scrivere poesie e corso di Zumba metafisico! Quindi mi sa che rimango a casa e recupero qualche puntata di "C'è Posta per Te" che ho perso!>>

Caro dottor Hawking e caro dottor May, un consiglio; non perdete più tempo dietro lo studio dei buchi neri, dell'antimateria e compagnia bella in polverose biblioteche e bui laboratori. Davvero, non serve.
C'è un metodo molto più semplice per capire cosa si celi dentro un buco nero o dietro il vuoto cosmico; conoscere questa Tizia qui.
Sempre se non vi venga voglia di strozzarla con la sua sciarpa comprata in un mercatino eco-sostenibile perchè intessuta a mano da una vecchia Peruviana.
Anche se c'è scritto "MADE IN CHINA" sulla targhetta.


P.S. ho scritto Dottor May perchè Brian, oltre ad essere un eccelso chitarrista, ha anche conseguito un PhD in astrofisica.
Mica pizza & C'èPostaperTe.

6 commenti:

  1. Gente così deve morire male
    punto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo gente così campa 100 anni...e vota! :(

      Elimina
  2. Se confonde Hawking con King, confonde Lady Hawke con BabyK.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto di aver dovuto cercare Lady Hawke, ma è ben probabile che si confonda anche in questo caso xD

      Elimina
  3. Un sorso di vino rosso salva quasi sempre da grandi catastrofi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ma per situazioni del genere servono damigiane di vino rosso!

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...