Nota critica per una lettura serena

Nota critica:
Ai fini di una lettura serena,pacifica e spero divertente,vorrei premettere i seguenti punti:
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001."
. Cerco semplicemente di parlare di vari argomenti, prendendo ispirazione da esperienze personali e avvenimenti più o meno recenti che talvolta esulano dalla mia vita privata. Questo blog non nasce con fini offensivi verso persone,ideali o religioni, semplicemente generalizzo e condivido i miei pensieri. Le critiche costruttive e i consigli sono ben accetti. Grazie e Buona lettura.

23/07/16

Mi Piace Fotografare-The TAG (s'era capito?)


Giunta al fatidico giorno in cui fitto la retta della mia vita verso i trenta, tra una pausa studio e una pausa della lavatrice colgo l'occasione per rispondere alle domande di questo tag.

Il tag in sè è stato creato sul blog Opinionista per caso (che andrò presto a visitare, lo giuro) ma chi m'ha passato la "patata bollente" è solo quel figaccione di Pier.
Indi per cui poscia, come regola vuole, rispondo alle domande associate e citerò altri blogger. Non a giudizio, ma li citerò.



1)Hai mai tagliato/bruciato fotografie del tuo ex fidanzato perchè ti dava fastidio vederle?

Nell'era della fotografia digitale sembrerebbe una domanda fuori luogo e invece....sì, ho bruciato foto del mio ex. Almeno solo quelle cartacee, perchè bruciare l'hard disk sarebbe da idioti. Comunque, con quella che ai tempi era una delle mie più care amiche abbiamo letteralmente fatto un falò in spiaggia, bruciando le foto dei suoi ex e del mio, più relative lettere d'amore e bigliettini d'auguri. Il tutto ovviamente al suono di "brucia, brucia!". Ah, e ho anche avuto il piacere di bruciare le foto delle ex fidanzate del mio attuale moroso.
Perchè no, non sono una che porta rancore.

2) Di solito le fotografie che pubblichi sul tuo blog le realizzi tu o le rubi da internet?
Il 98% delle fotografie pubblicate sono tutte opera mia. Fatte con il cellulare o con la mia macchina fotografica non importa, son solo mie con annesse imperfezioni e aberrazioni cromatiche. Il rimanente 2% sono invece immagini provenienti da internet perchè magari raffigurano personaggi famosi o indumenti che non posseggo, ma ovviamente scrivo a pedice la loro provenienza.

3) Quante fotografie hai realizzato negli ultimi dieci giorni?
A occhio e croce sei o sette ma per me equivale a zero.
Ma c'avevo da studià e pulire, mannaggia a me!



4) Hai mai aperto un profilo social usando un'immagine che non fosse realmente la tua?

No, che io ricordi no. Ho sempre usato il mio faccione salvo, di tanto in tanto, l'usare immagini contenenti personaggi dei cartoni animati o frasi malinconiche perchè in quel momento sono in guerra con il mondo.

5) Quante fotografie stampi ogni mese?
Dopo l'ultima volta in cui stampai sessanta fotografie per creare un mega collage con persone che, strada facendo, ormai fingono di non conoscermi, ho deciso di non stamparne più.

6) Ti piace fotografare di più il cibo o gli animali?
Diciamo che mi piace fotografare di tutto in base alla giornata, all'ispirazione e al soggetto. Anche se, ad esser sincera, il cibo mi piace mangiarlo più che fotografarlo.

7) Che rapporto hai con i selfie? Ti piace farli o li detesti? E li condividi sui social?
Anche qui dipende dalla giornata e dall'ispirazione. Se quel giorno mi sento figa come una modella di Botero, mi rifiuto categoricamente di stare davanti l'obiettivo. Se, invece, mi sento figa come Megan Fox prima della chirurgia plastica, scatto una ventina di selfie convinta che tra tutte quelle foto possa essercene una mezza decente che, ovviamente, verrà pubblicata sui social dopo opportuno effetto "non c'ho manco un brufolo".

8) Quali sono le tue applicazioni preferite che usi  per la post produzione delle foto?
Sono completamente negata con Photoshop. Anzi, non l'ho proprio! Quindi quel poco che riesco a fare lo faccio con Picasa, Taaz Makeover (per cambiare colore ai capelli, a gli occhi e/o levare le occhiaie) e stop. Anzi no, ci son i filtri su Instagram.

9) Quante fotografie sono esposte in casa tua?
 Mmmhh....a occhio e croce una quarantina. Soprattutto il salone, dove non so perchè mia madre ha messo moltissime mie foto di quando avevo cinque anni che a vederle pare sia morta a quell'età (anche perchè son state tutte inserite in portafoto d'argento, i classici da "povera anima era tanto buona").

10) Chi è il miglior fotografo che conosci?
Emh....so che potrebbe sembrare banale ma per me è Oliviero Toscani. Come donna invece mi piacciono le foto di Tina Modotti.

E adesso, tra un capitolo e un ringraziamento su Facebook per gli auguri di buon compleanno che sto ricevendo, taggo i prossimi che dovranno rispondere (se vorranno) a questo tag!
Nomino dunque:

-Mareva
-Semper-Lolaa
-Maya Cents
-Cervello Bacato
-Cristinaa
-Patalice
-MikiMoz
-MaestraMiyagi

P.s.
e guai a voi se non mi fate un regalo di compleanno!

10 commenti:

  1. Oggesudamoreacceso, non me l'aspettavo ahahahah! Posso farti gli auguri ora è postare tipo ad inizio agosto, ché sto in ferie e ho giurato di non aprire il pc? ^^"
    Mi porto avanti: Auuguuuuriiii <3 <3.5<3.8
    Ok la finisco di fare l'idiota XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AahHAahHA accetto gli auguri, ma se vuoi postare ad Agosto dovrai pagare pegno togliendo e levando la cera a casa mia! No, scherzo, non hai obblighi di tempo :)
      Goditi le vacanze <3 <3,14 <6,022x10^23

      Elimina
  2. E ancora auguri!! Ti dirò con aria arrogante e sofisticata che ALCUNI lavori di Toscani li apprezzo.
    Mi sa che anche tu come me, non fai in tempo a fotografare il cibo, perché sarebbe una gastroscopia più che una foto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure ieri sera mi son smentita fotografando ben due piatti! Certo, uno era la torta di compleanno, ma il succo è lo stesso :D Ancora grazie :*

      Elimina
  3. Ehiiii ma ho letto solo adesso, che maleducata xD innanzitutto auguri (?)... giusto? Odio quando non capisco se e quando bisogna fare gli auguri a qualcuno però dai, te li faccio lo stesso, fosse solo per gli esami che spero andranno bene ;-)

    Che dirti? Come ho detto anche da Pier con la fotografia vado a periodi, ovviamente ne ho approfittato in Toscana lo scorso weekend con l'iphone del mio ragazzo, tutta un'altra storia xD e comunque tutta la mia stima per il falò ahah! Io all'epoca del mio primo ex ricordo di aver fatto tipo tre bustoni della spazzatura pieni di robe fa buttare, tra cui anche le nostre foto strappate a metà... lo trovo un atto molto liberatorio!
    Allora il prossimo post lo dedicherò al Tag, grazie per avermi nominata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, sei ancora in tempo per farmi gli auguri :D E speriamo sì che questo esame vada bene anche se, come vada vada, almeno 1 settimana di vacanza me la prendo :S
      Per la nomina, figurati :)

      Elimina
  4. E dire che una volta le foto si calcolavano in rullini, anziché in giga. Lì non ti chiedevano quante foto facessi ma quante te ne restassero.
    Ogni foto aveva una preparazione minuziosa e manuale.

    Certo ora è tutto più comodo ma io sono nostalgico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, un poco s'è persa la magia dell'analogico :/ Il saper centellinare le pose, la camera oscura con quegli odori e quell'atmosfera, il saper "giocare" con l'acido dello sviluppo per fare il vero effetto cross processing...s'è perso molto.
      Però la tecnologia attuale, nelle mani giuste, può comunque fare molto :D Anche perchè, a mio avviso, se non si ha occhio ai dettagli è inutile comprare dispositivi costosissimi e ultratecnologici! Le foto vengono di merda comunque :D

      Elimina
  5. Ultimamente ho questa mania anche io.
    Mi fa un sacco soddisfazione quando vedo che qualche foto mi esce incredibilmente bene.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...