31/08/16

Capodautunno

Siam sinceri; il 31 Agosto è un poco come il 31 Dicembre.
No, non per il freddo o per i jeans che incominciano a stringere all'altezza del giroboa girovita per tutte le mangiate organizzate durante l'estate, ma per i resoconti che tutti, chi più chi meno, facciamo.


-"Da giorno 1 Settembre incomincio a studiare con Costanza. E pure con Parsimonia, Ernesta e Lucrezia che son più brave di me in Analisi 2."
-"Da giorno 1 Settembre mi iscrivo in palestra, seguo un'alimentazione sana e poi mando tutto a puttane per le scampagnate d'Ottobre."
-"Da giorno 1 * inserite un proposito a vostra scelta"*."

Insomma, com'è e come non è ci si ritrova a farsi delle promesse che, molto spesso, non verranno mai mantenute.
Certo, ci sarà chi le applicherà fin da subito partendo in quarta, ma quando durerà? Due settimane? Tre?
Forse anche meno.
Eppure anche io sto cadendo in questo circolo vizioso del "da domani", sebbene in maniera differente sotto alcuni punti di vista.
Ovvero, anche io dal primo settembre ho deciso di dare una svolta alla mia vita.

1) Ho deciso che non mi prenderò più di nervi ogniqualvolta in cui un professore non mi risponde immediatamente all'email, anche nel caso in cui siano passate DUE settimane dall'invio.
Perchè incazzarsi? Perchè aumentare la gastrite? Basta prendere un respiro profondo, cercare il suo indirizzo di casa e attaccarmi al campanello alle quattro del mattino fino a quando non scenderà in pigiama a darmi udienza.

2) Adotterò la tecnica del "francamente me ne infischio".
Per anni ho sempre cercato di fare la cosa giusta solo per non subire critiche o "deludere" gli altri.
E pur facendo le cose giuste (per gli altri) c'è sempre stato qualcuno che ha trovato qualcosa per la quale  criticare.
La dieta, lo studio, il fatto di esser fidanzata da tanto tempo, il colore dello smalto, il mio concetto di ordine, il tabagismo...solo critiche. Attenzione, non critiche costruttive della serie "sai, se smettessi di fumare ne guadagneresti in salute" ma catilinarie del tipo " una ragazza a modo non fuma, soprattutto non fuma il tabacco sbriciolato! Sembri una tossica, chissà cosa penserà la gente vedendoti!".
Ecco, da domani ho deciso che di ciò che pensa la gente non me ne sbatterà un'accidenti.
E sì, ho detto "sbatte" perchè in me alberga la scurrilità anche se sono una donna "a modo".

3) Smetterò di procrastinare.
Ovvero smetterò di procrastinare lo studio/un impegno/qualsiasi altra cosa.
Perchè procrastinare va bene solo se in quel preciso momento non hai le forze per farla quella cosa, non perchè non ne hai voglia.
Infatti in questi giorni ho letto tantissimi articoli contro la procrastinazione. Peccato solo che, con tale scusa abbia procrastinato lo studio.

4) Seguirò il mantra delle tre scimmiette.
Ogni qualvolta in cui aprirò Facebook e troverò la mia bacheca intasata di frasi quali "è tutta colpa di Renzi11!!", "maledetti immigrati assassiniiii112322!", "quando ciera Lui ce la potevamo fare assai" e compagnia bella, non commenterò.
Chiuderò gli occhi, mi tapperò le orecchie e la bocca e cercherò video di gattini che si infilano dentro le scatole.
Non mi immolerò più per la battaglia contro le stragi dei puntini di sospensione, non darò più fondo alla mia pazienza cercando di spiegare che i vaccini non fanno diventare nè autistici nè autisti di bus e non sprecherò tempo ricordando che tutto è chimica ( anche il nostro corpo) e che quindi "chimica= male" è un concetto errato.

5) Cambierò il mio look.
Ormai ho deciso, voglio fare qualcosa di diverso ai miei capelli, taglio escluso perchè non voglio più averli corti.
Colore, riflessante, shatush, balayage, ballalaika, ballaballerina e compagnia bella.
Voglio sperimentare, modificare, cambiare e far piangere la mia parrucchiera (la quale ancora oggi ricorda il drammatico giorno in cui ha dovuto farmi lo scalpo dopo l'incontro con il terribile parrucchiere milanese).

6) Mediterò.
Sì, voglio dedicarmi alla meditazione. Inspirare ed espirare, ripetere i mantra e incastrarmi le gambe in modo tale da bloccarne la circolazione. Ho bisogno di trovare la pace interiore almeno fino al momento in cui non troverò una #gioia.

7) Non mi offenderò più con chi mi dice che "mi sento una fotografa".
E' vero, ho acquistato una reflex e faccio un casino di fotografie, ma non mi sono mai spacciata per Oliviero Toscani ed affini.
Ok, di tanto in tanto in maniera goliardica sotto le foto dei miei amici metto il copyright perchè la foto in questione l'ho fatta io, ma non lo faccio perchè voglio i big like o perchè voglio uno stuolo di fans che mi dicano che sono troppo brava...perchè non lo sono!
Non ho mai seguito un corso in vita mia, non ho capito cosa sia il crop o come giocare con l'ISO, non conosco il magico mondo di Photoshop e compagnia bella. Mi piace solo fare le foto.
E sì, quelle a mio avviso più carine le pubblico su Facebook ma, a differenza di molti, non mi permetto di aprire una pagina del tipo "DoppioGeffer PH" riempiendola di immagini in bianco e nero che fa tanto poeta maledetto.
Faccio foto per divertimento, nulla più e nulla meno.

Ed infine il buon proposito che tutti facciamo almeno duecentoventitremilaquattrocentottantadue volte nella nostra vita; farò la dieta e mi iscriverò in palestra con la complicità del mio uomo che, finalmente, s'è accorto di essere entrato negli enta e che quindi non c'abbiamo più il fisico da ragazzini.
Ciao ciao cibi spazzatura e sedentarietà e benvenuta alimentazione sana e sport.
Io, lui, la tuta della Freddy che non metto dai tempi del liceo e via, verso le cyclette, i pesi, il sudore e l'acido lattico.
Ancora non abbiam ben deciso dove iscriverci e quando, ma siam fermamente convinti di farlo.
Nel frattempo però vogliamo portarci avanti muovendoci di più per la città senza l'ausilio dell'auto e rinunciando a tutti quei peccati di gola che c'ha resi due cuori e uno stomaco senza fondo.
<<Amore, domani sera se ceni da me facciamo una bella insalata con...>>
<<Emh, veramente c'hanno invitati a cena fuori.>>
<<Ah. E va beh, allora dopodomani per cena mangiamo solo...>>
<<Suono in un pub dove friggono pure le sedie su cui ti siedi.>>
<<Ok...beh, allora dopodopodomani potre....>>
<<Abbiamo un compleanno.>>
<<Quand'è che dovremmo iscriverci in palestra?>>
<<Verso i primi di ottobre?>>
<<Ma poi non incominciano le scampagnate, l'Ottobrata, la festa dei morti, Halloween e c'è il compleanno di Tizio, Caio e Sempronio?>>
<<Vero...però magari andando in palestra potremmo sgarrare in quei giorni.>>
<<Probabile. Intanto che cosa vuoi fare?>>
<<Non saprei, tra l'altro ho un poco di fame.>>
<<Vuoi un po' di frutta?>>
<<Che ne dici di un arancino?>>
<<No no, io al massimo assaggio un pezzetto del tuo.>>
<<Ho capito, prendiamo le bombe fritte con la cipolla e il prosciutto?>>
<<Andata.>>
Niente, mi sa che tra tutti i buoni propositi per l'autunno che verrà, l'unico che non rispetterò sarà la dieta.
Come sempre, felici e masticanti.


12 commenti:

  1. "smettere di procrastinare" poi mi dici come si fa, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma solo quando avrò tempo per farlo. Per il momento non mi va xD

      Elimina
  2. Anch'io, pur essendomi affacciato agli anta diversi decenni fa, continuo a fare tanti buoni propositi; quanto a realizzarli però...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, siam messi bene! xD Ma alla fin fine l'importante è farli no? Un poco come per le gare dove l'importante è partecipare :P

      Elimina
  3. Me li copio due o tre e ci ritroviamo qui il primo Ottobre a fare "ce l'ho, manca, ce l'ho" :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHSahsHSH facciamo Novembre perchè mi sa che in palestra ci iscriviamo a ottobre :D

      Elimina
  4. Ma sai che anche io sono in fase: voglio cambiare i capelli cosa posso fare oddio che ansia?

    Comunque domani inizia un nuovo anno. Ce la faremo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti farli crescere, oppure fare la cresta xD Non saprei, tu cosa hai già fatto ai tuoi capelli?
      Comunque è vero domani inizia un nuovo anno e infatti stasera mangerò tantissimo e domani....pure che c'ho un compleanno! Sembra davvero il periodo di Capodanno <3

      Elimina
    2. Tranne tagliarli corti da lunghissimi ormai anni fa, nulla! Il mio colore mi piace ma sono in fase vorrei delle ciocche rosa pastello ahahaha!

      Elimina
    3. Ma perchè solo rosa? Una ragazza che conosco ha fatto ciocche di vari colori! xD Viola, azzurro, verde, giallo.....sìì un arcobaleno anche tu <3

      Elimina
  5. signore , potrei averlo scritto io questo post.
    Soprattuttto per il cibo. aaaaaa santi numi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo periodo credo sia il pensiero di tutti xD
      Comunque benvenuta su Doppio Geffer con ghiaccio :)

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...