03/07/17

Ti lascio un...

<<..una canzone?>>
No.
<<Ti lascio una fetta di torta in frigo?>>
Magari...no, no.
<<E allora "mi lasci " cosa?>>
Sei sicura di volerlo sapere? Vuoi davvero aprire la tana del Bianconiglio?
<<Beh sì, cioè, non saprei...oddio, quando fai questo sguardo da psicopatica mi fai paura.>>
Ma se è il mio sguardo naturale?
<<APPUNTO. Comunque potresti almeno dirmi il senso di questo incipit?>>
Mah, diciamo che in questi giorni da suora di clausura ho comunque mantenuto i contatti con il mondo esterno. Soprattutto con una mia amica da poco tornata single.
<<Continuo a non capire...>>
Allora sveliamo gli altarini; la frase completa è...
TI LASCIO UN'ESTATE PRIVA DI IMPEDIMENTI EMOTIVI.
<<EH?!>>
Yes. Con questa frase di dubbia fantasia e di dubbio senso, la mia amica è stata mollata. Paff, ciao ciao progetti sul matrimonio, la convivenza, le vacanze a Ibiza. Lei è tornata single e lui a caccia di paperelle da spennare.


Ah, l'estate! Il caldo, il mare, l'abbronzatura, i pochi vestiti addosso...l'odore della pelle, i balli sensuali, la luce delle stelle...non è forse la stagione più romantica? Alla fin fine, quante storie son nate proprio d'estate? Tante, tantissime...pure io, per dire, ho avuto modo di innamorarmi d'estate. E di fidanzarmi pure.
Purtuttavia, quasi a compensare questo picco ormonale o a cercare un'equilibrio termodinamico, per ogni coppia che si forma in estate almeno due si mollano. Ed è subito disperazione, lacrime, dubbi, canzoni della Pausini a manetta e voglia di rimettersi in gioco. Ma, prima di tutto ciò, prima del vestirsi di tutto punto pure per fare la spesa perchè sia mai che in quel preciso momento passi lui e ci veda con il mollettone antisesso e la magliettona stinta indossata per tutto il tempo delle lacrime, c'è ovviamente il momento dell'addio, cioè quando lui (o lei) decide di farla finita.
E di tecniche, signori miei, ce ne sono un'infinità.
C'è chi ha il coraggio di dirlo faccia a faccia, chi tramite telefonata, chi tramite sms/messaggio su Whatsapp e chi, in modo molto romantico, decide di dare la brutta notizia facendosi trovare già tra le braccia di un/a altro/a.
La mia amica neo single, per esempio, l'ha scoperto tramite Facebook. Il suo ormai ex ha infatti cambiato lo stato sentimentale, cancellato tutte le loro foto insieme e cambiato password, giusto per esser sicuro che il segnale fosse chiaro.

Eppure, tralasciando il come venga servito questo boccone amaro, quello che più mi lascia e m'ha lasciata perplessa nel corso della mia vita è la giustificazione. Il perchè delle cose. Translate, mi lascia di stucco come taluni cerchino di addolcire la pillola rendendola ancora più..più...più vomitevole.
Indi per cui poscia, nelle interminabili ore in cui noi amiche abbiam cercato di consolarla, abbiam rispolverato tutte le frasi più barbare che c'han rifilato i nostri ex per spiegarci come mai la nostra storia fosse finita.
Ecco dunque a voi le migliori perle di pirla.

1)Ti lascio perchè ti amo troppo.
Un classico dei classici. Mi ami ma mi molli. E' come dire "ti do da mangiare un chilo di kebab perchè voglio aiutarti con la dieta". Taluni, per mandarci più in confusione, arrivano addirittura a bisbigliare la prima lettera del pronome, celando così il più probabile (e forse sensato) "ti lascio perchè Mi amo troppo".


2)Ti lascio perchè ho capito che siamo incompatibili.
Questa viene detta generalmente dopo...mah, dopo circa 5 anni di fidanzamento in famiglia, per esempio. Cioè, come fai a renderti conto che siamo incompatibili dopo aver passato più di 10000 giorni insieme?! 


3) Ti lascio perchè non cambi mai/perchè sei cambiato.
Ecco, parliamoci chiaro: se ti sei innamorato di me per il mio carattere, perchè dovrei cambiare? Tanto vale non mettersi insieme! Inoltre non è che tu sia la perfezione assoluta...
Ovviamente, nel caso in cui la scusa sia che "siam cambiati", il discorso non è poi tanto diverso. Se son cambiata io è perchè magari sei cambiato anche tu.

4) Ti lascio perchè tifi una squadra diversa dalla mia.
Questa la disse l'ex di una mia amica. Lei, juventina,lui interista. La cosa bella sapete qual è? Che si conobbero durante una partita Juve-Inter vista in un pub.

5) Ti lascio perchè tu vuoi fare medicina e poi guadagnerai più di me.
Ah sì? Allora prega che non diventi una proctologa o androloga. 

6) Ti lascio perchè ora incomincerò l'università e voglio godermi al meglio questi anni.
Questa fantastica frase la disse l'ex della mia compagna di banco cinque minuti dopo aver sostenuto l'esame orale della maturità.
(Per la cronaca: si ritirò dopo il primo semestre ed emigrò).

7) Ti lascio perchè con il mio lavoro sono sempre lontano e chissà quante corna mi farai!
Tale poetica frase è stata pronunciata dall'ex di mia cugina durante il suo primo imbarco. Indovinate però chi tra i due era realmente portatore sano di corna ramificate!

8) Ti lascio perchè mia mamma dice che il mare è pieno di pesci.
Lui aveva 30 anni quando decise di mollare una mia amica dopo una storia abbastanza lunga. Un uomo maturo, non c'è che dire!

9) Ti lascio perchè sei ingrassata.
Bello mio, io sarò pure ingrassata, ma tu sei diventato calvo. E lo sai che io posso perder peso ma tu non puoi più recuperare quei quattro capelli che ti son rimasti, vero?

10) Ti lascio perchè devo andare in vacanza con i miei genitori e m'han detto che spenderemo troppo in telefonate.
Che può tradursi come "ti lascio perchè così non mi riempirai di sms mentre ci proverò con qualche turista".

11) Ti lascio perchè sei celiaca e così non sarà facile uscire a cena fuori.
Quando l'ex della mia collega disse 'sta cafonata, lei rispose (giustamente) che esistono molti locali dove possono mangiare senza rischi ma, quasi come se si aspettasse tale ovvia risposta, lui continuò dicendo "locali o non locali, potresti attaccare questa malattia ai nostri futuri figli o, peggio ancora, a me! E sai quanto amo la pizza! Non esser egoista!".
Le risate di lei si sentirono fino allo stretto di Messina.

12) Ti lascio perchè non vuoi farti bionda come piace a me.
Allora, esimia testa di ca***, parliamoci chiaro: quando ci siam messi insieme non era certamente un appuntamento al buio nè c'era in corso qualche eclissi solare. Ergo, hai visto fin da subito che son CASTANA. Perchè hai deciso di metterti con me se ti piacciono le bionde?!Cos'è, sei daltonico a giorni alterni?

In fine, dulcis in fundo, la frase più bella.

Ti lascio perchè m'hai schiacciato un brufolo sulla schiena mentre eravamo in spiaggia.

Questa fantasmagorica frase fu detta A ME. Più precisamente il giorno dopo il mio compleanno e dopo 1 SETTIMANA da questo gesto così poco rispettoso da spingerlo a prendere questa triste decisione.

Insomma, di frasi idiote per giustificare la fine di un rapporto ce ne son a bizzeffe; dalle più comuni e scontate (tra cui aggiungo "non sei tu, sono io!") fino alle più fantasiose e assurde. Giustificazioni e motivazioni senza capo nè coda quando, alla fin fine, la verità farebbe sicuramente meno male.
Per esempio, invece di addurre a possibili tradimenti da parte di lei, sarebbe più corretto ammettere che è lei la tradita.
Oppure, invece di spararla grossa sulla squadra del cuore o sul fisico, sarebbe più opportuno ammettere che il sentimento (o l'infatuazione) è ormai sparito.
Così come, invece di dar la colpa ad un brufoletto schiacciato per noia, sarebbe bene confessare che si sta già frequentando qualcun altra.
L'unica cosa certa, ormai, è che qualsiasi frase si usi, si è di nuovo single. E forse, dato lo spessore di queste giustificazioni, è un bene per noi.

20 commenti:

  1. Oddio, che qualcun altro/a mi schiacci i brufoli è una cosa che non sopporto, quindi potrei comprendere l'ultimo... magari alla terza volta che mi incazzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perchè voi uomini non capite che lo facciamo con tanto sacrificio? xD Preferite vivere sommersi nelle impurità? :D

      Elimina
  2. Devo dire che anche io sono contro lo schiacciamento dei brufoli in spiaggia XD
    E devo pure dire che a me nessuno ha mai indorato la pillola XD sono tutti andati dritti al punto. Comunque è vero, gli amori estivi non durano niente, chissà perché poi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia come siete antipatici con la storia dei brufoli u.U Comunque, per quanto gli amori estivi non durano, conosco una coppia che ad Agosto festeggerà 11 anni di fidanzamento! Forse non è tanto l'amore estivo quanto con che "obiettivo" inizi la storia :)

      Elimina
    2. 11 anni ad agosto?? E non si annoiano 😂😂😂?!

      Elimina
    3. No se lui è un pupo siciliano gestito da lei :D

      Elimina
  3. Ma anche tu che schiacci i brufoli in spiaggia! Nell'intimo della camera da letto, queste cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo so, lo so ma sai..c'era la luce perfetta, lui finalmente si mostrava senza maglietta (non avevamo molta intimità), la spiaggia era quasi vuota...insomma, non c'ho visto più e ho agito xD

      Elimina
  4. Aspetta, ma lo sai che c'è un libro sull'argomento? Pensavo ti ci fossi ispirata per il post, ma se non è così forse ti interessa! Si intitola Se mi lascia non vale, di Valentina Stella, illustrato dalla bravissima Ilaria Urbinati. :) http://zandegu.it/prodotto/se-mi-lascia-non-vale-valentina-stella/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo esistesse il libro! Conosco l'omonima canzone, ma non il libro :D Ti ringrazio per l'informazione e appena possibile cercherò di leggerlo :D

      Elimina
  5. Pensa mia cara, io fui scaricata il giorno stesso del mio compleanno, bello eh!?! Ah, e l'ultimo mi ha lasciata per messaggio con la classica frase da mille vaffanculo "ti lascio perché ti voglio così bene e ci tengo così tanto a te da non volerti far più piangere per me!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso capire benissimo cosa voglia dire! Il mio primo fidanzatino mi scaricò il giorno di S.Valentino, più specificatamente il giorno del PRIMO S.Valentino che trascorrevo da fidanzata xD Non l'ho citato solo perchè è stata una storiella sciocca, la classica storia da scuole medie :D Però...medie o non medie sempre stronzi sono gli uomini!

      Elimina
  6. Io ricordo che quando avevo 15 anni una tipa del mio gruppo di amici che aveva piantato una lagna mostruosa (lacrime e isterismi vari) perché si voleva mettere con un mio amico. Dopo molte titubanze alla fine lui c'è stato. Tempo un mese, lui in vacanza in Sicilia e lei in Calabria, lei l'ha mollato per telefono dicendo che si era messa con un altro. Praticamente un ciclo metabolico di incoerenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ammettiamo però che a quell'età ci si innamora di una persona diversa un giorno sì e uno pure xD Magari spasimava per il tuo amico e poi boh, una volta conosciuto meglio non le ha fatto più battere il cuore! Oppure, così come facevano alcune mie compagne delle medie e del liceo, aveva solo puntato la preda più idonea per vantarsi con le amiche del fatto che "lei era già fidanzata" e le altre no :D Non sai quante ragazze ragionino così, credimi!

      Elimina
    2. Due anni dopo tradiva il fidanzato con quel mio amico.

      Elimina
    3. Ho dovuto cancellarlo perchè il mio caro fidanzato si è anche vantato del blog con uno dei personaggi di quel post -.- E sinceramente un'altra minaccia di denuncia "per diffamazione" vorrei evitarla :D Tornerò però con il tema vaccini!

      Elimina
  7. 'sti maschi, valli a capire! Non c'è più fantasia, non ci mettono un briciolo di impegno neanche per riottenere la loro agognata libertà! Hanno imparato la lista delle scuse e si attengono solo a quella. Dove sono finite le scuse dell'infazia/prima adolescenza? Dove sono finite quelle scuse pacchiane ed evidentemente false (ma dai, quando mai non capiamo l'antifona?), tipo "Mi dispiace, le mie tre mogli dicono che siamo abbastanza, una quarta moglie sarebbe troppo per la nostra famiglia", oppure "Ti devo lasciare: in realtà non sono un terrestre e ora devo viaggiare anni luce per tornare a salvare il mio pianeta"? Magari si vedeva un poco di impegno, di ingegno, per la miseria.
    Il mondo va a rotoli!
    xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto xD Che poi queste scuse che citi tu sono quantomeno carine, quindi con il senno del poi ci si può fare una bella risata :D

      Elimina

Post Simili

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...