Legami le mani legami


Lo so, lo so.

Il ritornello di questa canzone di Mario Venuti risale a eoni di Sanremo fa, e non c'entra nulla con la 69° (manco a farlo di proposito) edizione da poco finita con tutte le critiche annesse. Perchè finchè c'è critica, c'è Sanremo, sia chiaro.
Ma allora cosa si cela dietro il titolo di questo post? Beh, diciamo che riguarda un altro aspetto importante che caratterizza il mese di Febbraio.
No, non parlo della sessione d'esami e del farsi legare alla sedia per studiare senza distrazioni.

Parlo di San Valentino.

Ok. Detta così si potrebbe quasi pensare che l'imperativo "legami", associato alla festa degli innamorati, sia un chiaro riferimento all'essere seguace di tutte le sfumature di grigio possibili. Invece no. Mi dispiace per voi ma l'idea di esser appesa a mo' di salame al contro-soffitto non lo trovo erotico. Anche perchè, data la mia carnagione, più che un salame sembrerei un provolone messo lì a stagionare.
Quindi qual è il nesso tra questo titolo e la festa più commerciale romantica? Semplice: i regali di S.Valentino & l'acquisto compulsivo.

Dopo i primi anni da piccioncini innamorati in cui i peluche, i cioccolattini e altre amenità varie (tra cui un cuscino con stampata la nostra foto) erano la prassi, per un paio di anni io e il mio uomo abbiamo deciso di non fare alcun regalo. Tuttalpiù, dato che siamo due cuori e uno stomaco senza fondo, ci siamo concessi qualche cenetta romantica. Ma a Marzo, perchè mica siamo scemi che paghiamo 50 euro a testa per non mangiare niente proprio il 14 febbraio.
Eppure, quest'anno, i vari negozi della città sono riusciti a farci fare dietro front, quasi come se fossero a conoscenza del fatto che siamo entrati nel mood del "nido".
Così, tra una coppia di tazze con scritto "Mr." e "Miss" che cambiano colore in base alla temperatura e due meravigliosi mestoli con le facce, abbiamo ampliato la già discretamente lunga lista delle cose per la nostra futura casa.
Perchè come cucinerò nella cucina che ancora non abbiamo, senza mestoli?! Come faremo a sorseggiare una tisana sul divano che non abbiamo, senza le tazze?
Diamine, sono essenziali!

Lui:<<Ok, per quest'anno abbiamo fatto i regali di S.Valentino. Direi che possiamo fermarci qui.>>
I:<<Regali "intelligenti". Ricorda.  I N T E L L I G E N T I. Sono per casa nostra.>>
L:<<Ok, ok.>>
Che fin qui, alla fin fine, si potrebbe quasi trovare un non so che di logico dato che, come piccole formichine, mettiamo da parte tutto ciò per affrontare il grande passo in modo meno traumatico possibile. Però....però poi è uscito il volantino di Acqua&Sapone a tema San Valentino.
E son partita per la tangente.

I:<<Amore, guarda!!! Con 15 euro di spesa danno in regalo la lampada con scritto "LOVE"!>>
L:<<E dove vuoi metterla?>>
I:<<Come dove? A casa nostra, è  ovvio!>>
L:<<Ma amore, non sappiamo come sarà arredata, che spazi ci saranno...>>
I:<<Embè? Lo troviamo! Potremmo metterla in camera da letto sul comò, o in soggiorno sulla libreria...>>
L:<<E va bene, tanto devo comunque comprare il deodorante...>>
I:<<Sì, ma la spesa minima è 15 euro.>>
L:<<...incetta di bagnoschiuma?>>
I:<<Non c'è bisogno perchè, stando al volantino, ho già pronta la lista della spesa! E ci guadagneremo un casino.>>
L:<<Eh?>>

In pratica, oltre all'offerta della lampada, il volantino riporta:
-fascia per i capelli in regalo se acquisti un prodotto Garnier all'acqua micellare 
-un fermaglio per i capelli in regalo se acquisti un prodotto MaxFactor
-3 elastici per i capelli con l'acquisto di un prodotto Elvive
-Un FRULLATORE AD IMMERSIONE DELL'ARIETE se acquisti due prodotti linea viso della L'Oreal

L:<<Amore...a parte che così spenderemmo molto più di 15 euro...mi spieghi cosa cacchio te ne fai di 'sti prodotti?>>
I:<<Ma amore, c'è il frullatore ad immersione!>>
L:<<Ti stai facendo prendere la mano con 'sta storia! Tu nemmeno li usi questi prodotti! E poi hai bisogno di elastici? Di fasce per i capelli?>>
I:<<No...però il frullatore a immersione lo voglio!>>
L:<<Ma lo sai quanti ne riceveremo il giorno in cui ci sposeremo?>>
I:<<Ma è in regalo...>>
L:<<Il resto lo paghi comunque, eh! Accontentati della lampada.>>
I:<<Ok....però dobbiamo comunque arrivare a 15 euro per averla.>>
L:<<Io devo prendere il deodorante, magari con qualche bagnoschiuma...>>
I:<<Ma io voglio anche il frullatore...>>
L:<<E smettila! Dai, quando saremo lì vedremo che prendere.>>
I:<<Ma gli omaggi...>>
L:<<Ancora... se vuoi proprio qualcosa puoi prendere lo shampoo. Così hai gli elastici per i capelli.>>
I:<<Ma non so che farmene! Ho i capelli corti per il momento e un casino di elastici sparsi per casa!>>
L:<<Allora li uso io.>>
I:<<Fai la treccia ai peli delle ascelle?>>
L:<<No, scema. Ti lego le mani.>>
I:<<AMORE!!>>
L:<<Te le legherò ogniqualvolta in cui andremo in un negozio, così la smetterai con 'sta smania di acquistare cose per una casa che non abbiamo. Che di 'sto passo non ci basterà nemmeno la Reggia di Caserta.>>

Ok. Forse ha ragione lui. Un altro oggetto e la cassapanca, in cui sto conservando tutto quello acquistato fino ad ora, esploderà. Però non posso farci niente se, da brava allodola, cado vittima della frase "in omaggio".
Quel che è certo però è che dobbiamo arrivare a quota 15 euro e con un solo shampoo, un deodorante e un bagnoschiuma, sarà difficile.
A meno che.... A meno che non prendiamo 3 pacchi di questi. Così non solo supererò la quota per la lampada, ma avrò anche in omaggio una comoda sacca da viaggio sponsorizzata!

E son sicura che questi saranno ampiamente usati.
Altrimenti che S.Valentino è?

Commenti

  1. Uno dei post di S. Valentino migliori di sempre! Ammettiamolo, la lista nozze anticipata è uno degli sport preferiti e amati da noi donne.. più che altro, la sacca da viaggio SPONSORIZZATA?! Ma veramente?! Forse per metterci i calzini sporchi dai ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D Comunque la lista nozze anticipata più che uno sport sembra una malattia xD Anzi, per fortuna questi acquisti compulsivi non capitano ogni giorno ma se vedo qualcosa che mi piace e ho i soldi...non resisto :D Per la sacca pensavo di usarla per andare a mare, così alla prima famigliola con figli rompiballe indico il marchio dello sponsor a mo' di monito.... :P

      Elimina
  2. "In Omaggio" fa diventare tutto meraviglioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, fa diventare bellissimo e indispensabile anche cose che non compreremmo mai *_*

      Elimina
  3. Però il mestolo-maschio con quei baffoni lì mi sa di etero-ambiguo, eh! 😁
    O mi cavalca l'onda di Bohemian Rapsody?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che chi abbia fatto questo mestolo conosca i Queen, però potrebbe essere una ipotesi xD Anche se credo si basi semplicemente sul classico luogo comune del MASCHIO baffuto e peloso...senza sapere che ci sono donne con baffi migliori xD
      E credimi, ne conosco!

      Elimina
    2. Vuoi dire come Rat Man, che quando ero in orfanotrofio da piccolo aveva dato un soprannome a ognuna delle suore sulla base della forma dei loro baffi? C'erano Suor Manubria, Suor Dalì...
      Comunque per il mestolo, citando Enrico La Talpa, che nell'inserto di un giornale aveva trovato il gadget che l'avrebbe reso un vero maschio (cioè un paio di baffoni posticci): "Ohibò. Francamente mi sembra una minchionata."

      Elimina
    3. Oddio, oddio...Enrico la talpa *_* ADORO!!!!
      Comunque sì, si potrebbero citare RatMan ed Enrico, ma io parlavo di alcune ragazze che conosco che credimi, in confronto il Sergente Garcia è glabro!

      Elimina
  4. magico potere del marketing delle cavolate spesso riesce a farmi capitolare e senza nemmeno troppo sforzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so...infatti poi da Acqua e Sapone non sono letteralmente riuscita ad entrare perchè, pur andandoci di mattina durante un giorno lavorativo, c'era una marea di gente proprio per queste offerte o.O
      Ok, alcune cose erano interessanti, ma si stavano quasi prendendo a gomitate o.O

      Elimina
  5. Chi ha ideato lo zaino col marchio Durex è un genio del marketing.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza ombra di dubbio xD Peccato che alla fine non sia riuscita ad averlo :(

      Elimina

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...