Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Piccoli messaggi subliminali

Venti e più anni fa. A casa della mia migliore amica. <<Giochiamo a fare i grandi!?!?>> <<Sììì!>> <<Facciamo però che siamo donne che lavorano e che ci abbiamo la casa grande con piscinagiardinoterrazzoeparcogiochii!>> <<Sììì!>> <<E facciamo che i soldi del Monopoli sono soldi veri che ci compriamo tutto quello che vogliamo!>> <<Sììì!>> <<...Tu cosa vuoi comprare?>>
Venti e più anni fa, le mie priorità erano semplici quanto inoppugnabili: la Casa di Barbie con l'ascensore, la Nouvelle Cuisine con penisola e tante caramelle/schifezze alimentari. Nè più, nè meno. Ed ero stra-convinta che, da grande e con dei veri soldi in saccoccia, questi sarebbero stati i miei primi acquisti.
Crescendo, ovviamente, i parametri si son stravolti, passando per abiti ed accessori, libri ed elettronica. Come tutti gli adolescenti cresciuti a cavallo tra gli anni '90 e i primi del 2000.
<<Quando avrò i miei sold…

Ultimi post

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...